Le emozioni… della musica

note_musicali

La musica è un meccanismo che fa sì che il dialogo possa diventare emozione, sensazione.
Attraverso la musica puoi trasmettere il dolore, l’amore, la gioia.
Riesci a farlo anche senza le parole.

Mario Biondi, 20 giugno 2007
Puntata 5 di Tutti Dentro

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

13 risposte a Le emozioni… della musica

  1. Hey thanks for your adding and it's amazing that you have 6/10 of google page rank, how did you do that?

    Btw..Your blog is pretty awesome!

  2. Antonio dice:

    Son d'accordo con le parole di Mario Biondi, la musica spesso e' un mezzo per trasmettere emozioni. E credo che in molti abbiano una emozione (bella o brutta) legata a qualche canzone

  3. Monica dice:

    Anch'io sono d'accordo con Mario: la musica sa far creare emozioni di ogni tipo. Ti fa ricordare i momenti belli della vita, la tua infanzia, la giovinezza, l'adolescenza, l'età adulta… I periodi della vita li lego di solito ad una canzone, è quasi impossibile non farlo, per me. Un ricordo viene racchiuso in un frase imparata a memoria…
    In fondo, siamo tutti legati ad almeno una canzone che è diventata parte di noi. E quelle che verranno racconteranno il nostro futuro.

    Monica

  4. Amedeo dice:

    Penso che le canzoni possano aiutare a renderci migliori, ma la volontà deve partire da ognuno di noi. E’ un po’ come la volontà di preservare la natura: se chi la possibilità di agire per il bene del mondo non lo fa per un interesse personale o economico, per menefreghismo o perché ha altro da fare, che serve questa volontà?
    Già siamo sull’orlo del baratro, se continuiamo così non ci sarà futuro per nessuno.

    Amedeo

  5. Amedeo dice:

    Una canzone veicola un pensiero, un proposito, un’idea, un sentimento e un’intenzione, che però rimangono solo fini a se stessi se ognuno di noi non dà il suo contributo per questo spettacolare veicolo chiamato “Terra”. Voglio dire che è giusto scuotere le coscienze, ma è altrettanto giusto preservare l’ambiente. Tutti noi possiamo e dobbiamo farlo: non ha alcun senso dire che in un paese si può inquinare di più perché i gas tossici che non vengono immessi nell’atmosfera da un altro paese lo possiamo fare le nostre auto e le nostre industrie, per una sorta di compensazione prevista sulla carta dalle più grandi nazioni del mondo! Mi sento ambientalista senza far parte di alcun partito: per me rosso, verde, nero, bianco, blu o altri colori non appartengono ad un partito, ma ai colori della natura!
    In conclusione, sono d’accordo se la canzone permette di comunicare le emozioni e scuotere le coscienze (Mario Biondi è un grande in questo), ma è importante che si faccia di più per questo pianeta, per non intossicarlo ulteriormente. Questo non spetta ai cantanti, che come artisti fanno il possibile.

    Amedeo

  6. Monica dice:

    Mario Biondi ha centrato l’essenza stessa della musica. Essa riesce a “spiegare” certe emozioni che con la parole non si riuscirebbe a fare, o non si troverebbero.
    Proprio così bisognerebbe vivere la musica.

    Monica

  7. Monica dice:

    La musica è come la fotografia: fa provare emozioni dove le parole non arrivano, come un messaggio istantaneo che va dritto al cuore.

    Monica

  8. fabio dice:

    la musica è capace di tutto..sinteticamente è la ragione della nostra forza, volontà e piacevoli momenti di felicità..

    • Sabrina dice:

      Grazie Fabio, le tue parole sono una grande forza di vita. Che la musica ti accompagni sempre.
      Felice di sentirti nel mio Blog. Grazie di cuore.

      Sabrina

  9. flavia dice:

    La musica riesce a traportarti in un mondo dove non devi ssere ciò che vogliono gli altri ma solo te stesso…può farti toccare il cielo anche solo ascoltando una singola nota, una parola, un respiro…e poi torni a sognare.

    • Sabrina dice:

      Flavia, hai ragione…. Con la musica può vivere in un mondo che è dentro di te, esce fuori solo in quel momento ed è tuo, tuo soltanto. Per quanto gli altri abbiano vissuto emozioni simili, le tue sono tue.
      Spero tu possa continuare a sognare, sempre, con la musica e che qualche sogno alla fine anche su questa Terra si realizzi.
      Grazie per il tuo commento. Buon Natale e un carissimo augurio di Buon 2010!

      Sabrina

  10. valentina c. dice:

    io ascolto la musica sempre….quando sono in viaggio per andare a scuola, nelle ore buca, nell'intervallo, quando sono in viaggio per tornare a casa, mentre sono al computer, mentre sono sdraiata sul letto, prima di dormire; a volte mi addormento anche con le cuffie…..io vivo di musica e quindi di tutto quello che lei mi trasmette…ogni canzone per me è un ricordo…ogni canzone per me è un sorriso…ogni canzone è anche una lacrima…non serve che io parli quando ascolta la musica perchè la mia espressione dice quello che provo….
    la uso anche quando devo creare qualcosa: che sia un disegno, un'idea, un tema……..sembra quasi difficile da credere ma vivo di musica ogni giorno , che sia un giorno triste o allegro……consiglio a tutti di farsi coinvolgere dalla sua melodia perchè spesso ci può dare anche una mano….!!!

    valentina =)

    • Sabrina dice:

      Valentina, grazie! Spero che la musica ti accompagni sempre portandoti belle emozioni.