Perché la Luna non ha atmosfera

luna_cielo

La Luna non può avere un’atmosfera perché la sua massa è troppo piccola. Di conseguenza l’attrazione gravitazionale che essa esercita sulle particelle di atmosfera è troppo poco intensa. Il nostro satellite non riesce quindi a “tenere legate” a sé le particelle che costituiscono l’atmosfera e perciò sfuggono via.

L’attrazione gravitazionale agisce fra due corpi e la forza che ne risulta li attrae uno all’altro, ed è tanto maggiore tanto più massicci sono gli stessi due corpi e tanto minore è la distanza che li separa.
Detto così sembra complicato, ma non lo è se pensiamo ad una mela che possiamo tenere in mano.
La Terra e una mela sono due corpi dotati di massa. La mela ha una massa molto più piccola di quella della Terra e quando si lascia la mela, essa cade sempre ai nostri piedi, proprio perché agisce la gravità. Stesso discorso si può fare per la Luna: la Luna è un corpo dotato di massa e, se fossimo sulla Luna e lasciassimo la mela, essa cadrebbe ai nostri piedi, ma con una velocità di caduta diversa dato che la massa della Luna è più piccola di quella della Terra. Attrae quindi la mela, ma di meno proprio perché ha una massa molto minore (il volume della Luna è 0,0203 se il volume della Terra è 1).

Immaginiamo ora di sparare con un cannone, posto su un’alta montagna, dei proiettili con velocità iniziali via via maggiori. Se aumentiamo la velocità del proiettile, l’oggetto cade sempre più lontano da noi. Quando la velocità iniziale supera un certo limite, la palla di cannone viene sparata via dalla Terra, cioè sfugge all’attrazione gravitazionale della Terra e si perde nello spazio. Questo esempio del cannone è utile per capire che cosa succede sulla Luna.

L’atmosfera che circonda un pianeta (o anche, eventualmente, un satellite come la Luna) è costituita da tantissime particelle o molecole: noi non riusciamo a vederle, ma possiamo pensarle come tante microscopiche palline da ping pong che si muovono (hanno quindi una velocità), che si urtano fra loro e che rimangono legate al pianeta perché risentono della forza di gravità.
Tanto più grande è la massa del pianeta (o del satellite) tanto più grande è la gravità e quindi tanto più le particelle dell’atmosfera saranno attratte dal pianeta e tenderanno a formare stabilmente un’atmosfera.

E’ vero anche il contrario: se la massa è troppo piccola le particelle dell’atmosfera avranno velocità sufficiente per poter sfuggire all’attrazione gravitazionale del pianeta.
In poco tempo, nell’arco di alcuni milioni di anni, l’atmosfera se ne và.
E’ quello che pensiamo spossa essere successo alla Luna.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 risposte a Perché la Luna non ha atmosfera

  1. Bella spiegazione!
    Anche se in effetti non conta solo la Massa del pianeta per spiegare la presenza o meno di atmosfere più o meno dense (si pensi ad esempio all'atmosfera densissima di Venere che pure è molto simile per dimensioni e massa alla Terra…)

    Comunicazione di servizio:
    Ho aggiunto al mio blog un apposito FEED RSS di questo blog! Così i miei lettori possono tenersi più facilmente aggiornati sulle notizie che qui appaiono. 🙂

    Buon tutto!

    Andrea

    • Sabrina dice:

      Grazie Andrea per tutto! Così i tuoi numerosi lettori potranno fare una visitina anche qui, grande!
      Sabrina

  2. etsgerts dice:

    molto interessante