Osserva il cielo e disegna le tue emozioni

Sefora_9_La Via Lattea

È il titolo della terza edizione del concorso di disegno riservato agli studenti delle scuole elementari indetto dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) – Osservatorio Astrofisico di Catania. Quest’anno il concorso si svolge nell’ambito delle iniziative di divulgazione per l’Anno Internazionale dell’Astronomia 2009. Gli elaborati pervenuti sono circa 700.

Giuseppe Cutispoto, uno ad uno, con grande impegno li ha sistemati sul sito dell’INAF alla pagina web: http://www.oact.inaf.it/visite/Concorso_2009.htm. Per portare un disegno dalla carta alla pagina web ci vuole un minimo di 5-6 minuti. Lo scorso anno Giuseppe ha sistemato 348 disegni, quest’anno sono 849 quelli arrivati… Quello che vedete qui sopra è di Sefora, 9 anni, che ha rappresentato la Via Lattea. Nei prosismi giorni ne sistemerò degli altri.

Ringrazio tutti gli studenti delle scuole siciliane che hanno partecipato all’iniziativa e i loro insegnanti (l’elenco lo trovate nella pagina web citata) e naturalmente Giuseppe Cutispoto per la segnalazione.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

6 risposte a Osserva il cielo e disegna le tue emozioni

  1. Monica dice:

    Che bello!! E' grandiosa l'idea di far disegnare "il cielo" a dei bambini. Quando ero piccola io, non mi è mai capitato, perchè? Probabilmente, sono cambiati i programmi ministeriali, l'interazione con il web è qualcosa di nuovo e questo ha permesso più iniziative culturali fra scuole e Osservatori.

  2. Sabrina dice:

    Anch'io ricordo che spesso di facevano le cartine geografiche con le regioni italiane e i vari paesi europei; non ricordo di aver mai fatto un disegno con tema l'astronomia… Peccato, perchè penso che mi avrebbe dato un input maggiore nello studio delle scienze, troppo piatte, dove non si faceva altro che imparare a memoria dei valori senza capirne il significato… Le immagini che sistemerò nei prossimi giorni e che sono tutte visibili e catalogate sul sito dell'INAF fanno chiaramente capire che i bambini si sono messi a disegnare i pianeti, le comete, in genere l'Universo utilizzando delle immagini della NASA.
    Sono sicura che questo sia un ottimo modo per far aprire gli occhi al cielo, oltre che il cuore. Chissà che tra uno di questi grandi disegnatori non ne venga fuori un altro Galilei, o Newton. O Einstein.

  3. Giuseppe dice:

    Ringrazio Sabrina per aver dato spazio a questa iniziativa. In effetti è stata un gran fatica ma credo ne sia valsa la pena. Venerdì 22 ci sarà la premiazione dei ragazzi vincitori.

  4. Sabrina dice:

    Ciao Giuseppe, sarà mia premura pubblicare anche i disegni premiati.
    Dal mio punto di vista lo ritengo un modo significativo per coinvolgere le persone giovani verso la ricerca astronomica.
    Se non ci si innamora del cielo, poi non si sceglie di studiarlo.
    Per cui, ben vengano iniziative di questo tipo, soprattutto in Italia.
    Grazie a te, per la cura con cui ha portato avanti questa iniziativa, perchè oltre ai bambini che disegnano bisogna tener conto che una parte del lavoro viene anche da chi raccoglie e scansiona i disegni con grande pazienza.