Che la gravità…

Che la gravità debba essere innata, inerente e essenziale alla materia, cosicché un corpo possa agire su di un altro a distanza attraverso il vuoto senza la mediazione di qualcosa d’altro è per me un’assurdità tanto grande da ritenere che nessuno, competente nel pensare in materia filosofica, possa mai cadere … Continua a leggere …