Gauss astronomo e fisico (II parte)

Continua… L’interesse di Gauss si spostò quindi dalla teoria pura alla matematica applicata, e in particolare all’astronomia: riuscì a calcolare l’orbita dell’asteroide Cerere, appena scoperto dall’italiano Piazzi, con un metodo matematico rivoluzionario. In effetti, il corpo celeste rimase visibile per poco più di un mese e in molti cercarono di ipotizzare … Continua a leggere …