Dedicato a te, Luna

 

 

Moon_pianoforte

Luna
abbiamo visto la tua luce fin dagli albori della vita
con occhi curiosi ci siamo chiesti cosa fossi mai
gli anni e le epoche sono scomparsi in domande
poi un giorno ti siamo venuti a trovare.

Luna
pochi di noi hanno lasciato tracce su di te
come paesaggio sterile e inospitale sei apparsa
eppure ospitale per il nostro cuore lo sei sempre
tutte le volte che puntiamo gli occhi su di te.

Così amiamo la tua eterea luce
raccontando e raccogliendo sogni ed emozioni
ieri come oggi.
Così ci appartieni.

In fondo Luna, ti apparteniamo.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

5 risposte a Dedicato a te, Luna

  1. Monica dice:

    Questa l'hai scritta sicuramente tu, ti riconosco! Brava, un occasione di questo tipo succede solo una volta nella vita. Come dire: quarant'anni arrivano e poi se ne vanno.

  2. Francesca dice:

    E pensare che gli astronauti ora hanno il doppio dell'età di quando sono andati sulla Luna! Bello poterli trovare ancora tutti e tre a ricordare quei momenti. La cosa che mi stupisce è che nelle loro ultime interviste hanno raccontato più gli aspetti tecnici, l'obiettivo di riuscire in ogni cosa, non tanto l'emozione di essere arrivati lì… Se devono parlare di questo, allora lo fanno solo dopo, in fondo al resoconto della missione.
    Del resto, sono stati scelti per il loro sangue freddo, per la loro esperienza in campo militare e ingegneristico più che per l'idea di andare a farsi una vacanza sulla Luna.

  3. P. dice:

    pure poetessa…brava complimenti^^
    alla luna appartengono anche parte dei miei sogni

    • Sabrina dice:

      Sì, anche se non mi piace dirlo troppo in giro… Perchè mi vergogno. Comunque, i complimenti fanno sempre molto piacere, grazie infinite! Tu sarai sicuramente poeta col cuore, più che con le parole. Buon anniversario. E che la Luna possa sempre farci sognare.

  4. Amedeo dice:

    Buon anniversario a tutti! Quarant'anni sulle spalle fanno sempre un certo effetto!