La cosa più bella…

tynsky-chram-svitaniCourtesy: Michal Vitasek, Prague.  Il sole sopra una città. Le sue splendide foto sono disponibili su: http://www.fotokrajina.cz/ .

La cosa più bella della vita è il suo lato misterioso.
E’ questo il sentimento che si trova sempre nella cultura dell’arte e della scienza pura.
Chi non prova più né stupore né sorpresa, è come morto, una candela spenta.


Albert Einstein
Da What I believe, “Forum and Centuary”, n.84, 1930, pp. 193-194

 

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

7 risposte a La cosa più bella…

  1. Monica dice:

    Genio e … grandi sentimenti. Il lato misterioso della vita il nosto Einstein l'ha sempre cercato e svelato.

  2. Francesca dice:

    Concordo con Einstein!

  3. Giulia dice:

    Usiamo di più il cuore e il lato misterioso della vita ci apparirà come una candela accesa.

  4. Sabrina dice:

    In queste vacanze, credo sia giusto un pochino sognare e staccare dalle solite cose. E che i sogni continuino a vivere per tutto l'anno.

  5. Amedeo dice:

    La curiosità è ciò che muove la scienza, l'arte e la tecnologia. Quello che oggi abbiamo come ricerca lo dobbiamo alla nostra inventiva e curiosità. Quando Einstein scriveva questo pensiero, era ancora lontano l'incubo della bomba atomica… Sicuramente, l'utilizzo della scienza in quel modo non è stato per far progredire la nostra curiosità, bensì per vincere una guerra. E si sa, le guerre hanno sempre un vinvitore e un vinto prima di dichiararle finite…

  6. Monica dice:

    Se questo blog è ancora più bello lo si deve a Michal Vitasek, vero Sabri?

  7. Francesca dice:

    La cosa più bella è trovare persone così, come Albert.