Dalla Nasa, studi su terremoti in Giappone ed eclissi

10 anni di terremoti ed eclissi

Data from NASA Technical Publication TP-2006-214141, and USGS online data. Britton LaRoche, Amped Labs LLC 2009. Public Domain.

In aggiunta ai dati forniti ieri da Gabriele, vi voglio segnalare una sequenza di immagini fornite dalla Nasa, che segnalano una correlazione tra avvenuti in ed negli ultimi dieci anni. Vengono riportate, tra le altre cose, la magnitudine e la data del terremoto, la durata e la data dell’eclisse.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

8 risposte a Dalla Nasa, studi su terremoti in Giappone ed eclissi

  1. P. dice:

    ciaoo sabrina! da quanto tempo…come va? ^^ complimenti per i tuoi ultimi post sull'eclissi; è affscinante pensare che la nostra stella influenzi la nostra vita su livelli che non osavamo pensare.

    • Sabrina dice:

      Ciao P., tutto bene, grazie! Ho visto che anche tu hai sistemato un post interessantisismo sui buchi neri nel Blog di Sarno.
      In questi giorni Gabriele mi ha inviato alcuni dati su un tema molto studiato, quello della correlazione tra eclissi e terremoti, di cui, però, si parla poco e, ahimé, male o in modo incompleto. L'anno scorso mi sono accorta che c'è ignoranza anche tra gli astronomi, nel senso che è più facile dire che non esiste alcuna correlazione e ritenere che si tratti di un argomento più fantasioso che reale. Anch'io avevo questa idea, prima di vedere i dati e gli articoli pubblicati su riviste prestigiose, tra cui "Science" e Gabriele mi sta portando dalla sua parte, mostrando che di materiale ce n'è davvero parecchio.

  2. Ritama dice:

    Be', nella tradizione mediterranea che studiai, questa correlazione fra lunazioni ed eclissi con i terremoti era nota già. E' un bene che ci arrivi anche la scienza..
    Ciao .-)

    • Sabrina dice:

      Ciao Ritama,
      grazie per il tuo commento, fa davvero piacere.
      Sono d'accordo con te: finalmente, qualche dato arriva anche dalla scienza ufficiale e sono convinta che sarà un tema molto studiato nei prossimi mesi. Speriamo che i dati confermino veramente le nostre supposizioni.
      Ciao, grazie ancora!

  3. Francesca dice:

    Anche queste mappe come quelle di Gabriele sono davvero interessanti. Finalmente, si scopre che ricerche sull'azione lunare sono state fatte. Magari, col tempo, si scopre davvero che la Luna influenza la crescita dei capelli e delle unghie, della nascita dei bambini… Un giorno, parlando con una ginecologa di turno in ospedale, appassionata di astronomia mi disse di aver notato una correlazione tra Luna piena e nascite: durante la fase di Luna piena, c'erano un maggior numero di nascite. Bisognerebbe fare un lavoro di ricerca anche in questo senso e capire se veramente c'è una correlazione o meno. Finchè si lascia molte persone sparlare e i ricercatori senza materiale di ricerca, si può dire tutto e il contrario di tutto. Una collaborazione tra ginecologi e astronomi non sarebbe possibile?
    Soldi per la ricerca non ce ne sono? Io sono convintissima che questo sarebbe un grande tema e l'opinione pubblica sarebbe altro che attirata!

  4. Sabrina dice:

    L'opinione pubblica è fortemente attratta da questi temi che hanno una vena di mistero. C'è poco da fare gli scienziati nella torre d'avorio: la scienza deve essere alla portata di tutti e deve poter dare una spiegazione anche ai fenomeni che affascinano. Del resto, abbiamo parlato di Premi Ig Nobel qualche tempo fa in una puntata di Tutti Dentro, premi che sono il contrario dei Premi Nobel e che vengono consegnati ogni anno per le ricerche più fantasiose e irreali. Perchè non investire soldi anche in questi settori, relativi alla geofisica, quando poi si spendono soldi per inventare il biscotto che si inzuppa bene nel te'? Forse quello che si mangia interessa tutti mentre i terremoti no?

  5. Giulia dice:

    Terremoti in Giappone se ne verificano di continuo e da quanto osservo, e di eclissi di Sole in quella zona ce ne sono state parecchie in questi anni.