Un universo di emozioni: Gianni Togni


Intitolo così questa nuova serie di post dedicati alle migliori interviste realizzate a Tutti Dentro, il programma dedicato all’astronomia e all’astronautica, mandato alle radio tra luglio 2007 e gennaio 2009. La lista delle radio e tutte le puntate, le potrete trovare sul nostro sito: http://www.tuttidentro.info .

The_Planet_Earth_by_leocbrito

Il pianeta Terra. Disponibile sul sito: http://tv.oneworld.net/2008/12/28/one-earth-lets-be-one-to-save-our-earth/ .

1. , cantante – del 13/06/2007

«Salviamo il nostro pianeta»

«A parte i famosi, riuscire a collocare in una radio, in un momento di grande disagio sulla bellezza delle cose, un programma che dia una visione diversa della vita è una cosa bella ed illuminata. In un mondo così mediocre e banale qualcosa succederà».

L’argomento della puntata è: ”Oggi t’innamori ancora sotto la luna o sogni di conquistarla?” Abbiamo fatto questa domanda perché, dopo decenni durante i quali la Luna non interessava più, le grandi agenzie spaziali con l’avanzare della tecnologia adesso si vogliono costruire delle basi lunari perché si è scoperto che si possono sfruttare gli elementi presenti sulla luna per produrre energia pulita a prezzi inferiori rispetto a quello che abbiamo qui, sul nostro pianeta. Questo sta creando una seconda era per la corsa sulla luna. Tu, però, andresti sulla Luna sapendo che nella realtà non è come la sogniamo noi, ma che è fatta di roccia e polvere?


«Dividerei in due parti la domanda. La cosa per cui mi batto di più in questo momento di più e credo sia il problema più grande in assoluto, più di qualsiasi altro, è salvare il pianeta, perché è il problema madre, principale. E’ inutile avere un bellissimo PIL, tutti che lavorano e guadagnano tanto se poi il mondo non ci sarà più. E’ tutto inutile! Questo per me è davvero il problema principale: stiamo distruggendo qualcosa che va al di là della salvaguardia del nostro lavoro, delle nostre cose, è proprio il futuro della speranza dei nostri figli e dei pronipoti e così via. Questo tempo, che sembrava così immenso, è invece molto vicino, per quel che riguardano gli studi fatti da grandi scienziati.
L’energia pulita è una delle cose che, sicuramente, ci aiuterà e ci aiuterebbe a salvaguardare la Terra. Andrei sulla Luna se avessi la certezza di poter ottenere dalla Luna un energia pulita al di là dei costi. Aboliamo questa idea del costo, perché il costo ha un senso nel momento in cui ci sono le possibilità. Quando le possibilità cominciano a mancare, i costi non esistono più. Per cui, io potrei anche sacrificarmi, andare a vivere su un pianeta poco ospitale, così come lo descrivono (io non l’ho mai visto), un po’ per curiosità, perché da artista sono curioso, ma soprattutto perché se potesse servire a darci maggiori possibilità di non inquinamento lo farei  più che volentieri.»

Grazie Gianni.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 risposte a Un universo di emozioni: Gianni Togni

  1. Francesca dice:

    Ci si innamora ancora sotto la Luna ed essa continuerà ad ispirare filosofi e poeti. Sarà la guida per i camionisti, arriverà nel cuore dell'astronomo e lo farà scegliere un cammino di studi che lo porterà ad avvicinarsi a conoscerla un po' di più. Metterci piede ancora sarà sicuramente più difficile, e decisamente per pochi. Ma succederà ancora, ne sono sicura.

  2. Giulia dice:

    Anche secondo me ci si innamora ancora sotto la Luna, nonostante l’estate stia lasciando il posto all’autunno. Facciamo ancora in tempo per quest’anno!