E’ successo ancora…

 Moon Framed by Earth's Horizon

 La Luna e sullo sfondo l’atmosfera terrestre. Cortesia: National Geographic.

 

di Gabriele Umbriaco, Dipartimento di Astronomia dell’Università degli Studi di Padova

Che inquietudine portano i cieli: ieri sera alla stessa ora è successo un nuovo terremoto, contemporaneamente a Cefalù (senza provocare danni) e in Georgia dove ha innescato uno sciame sismico ancora in attività. Le mappe grativometriche sono tutte in perfetta relazione.

Ciao, Gabriele

 Vi rimando ai post precedenti di Gabriele Umbriaco per capire la relazione tra terremoti ed eclissi di Sole, pleniluni e noviluni, pubblicati su questo Blog a partire dal luglio 2009.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

6 risposte a E’ successo ancora…

  1. Monica dice:

    Che inquietudine, davvero. Gabriele, esistono terremoti anche fuori delle zone rosse della mappa gravitometrica?

    • gabriele dice:

      Si certamente, i terremoti sono un po' ovunque. Quelli a cui mi riferisco sono quelli a magnitudine maggiore.
      ciao

  2. Sabrina dice:

    Un tempo, gli antichi Babilonesi leggevano i presagi nei fegati delle pecore, tentando di prevedere terremoti o disgrazie. Noi ora potremmo prevedere i terremoti leggendo le mappe gravitometriche.
    Sono convinta che qualcuno ci stia provando.

  3. Ciao Sabrina,
    ho delle vignette che potresti utilizzare per questo o altri siti.
    Se mi fornisci un recapito e.mail te ne mando qualcuna …
    Saluti, Roberto.

  4. Monica dice:

    Grazie Gabriele. Sicuramente i terremoti di magnitudo minore ce ne sono e sono probabilmente dovuti al fatto che la Terra ha dei movimenti dovuti al fatto che è un pianeta, tutto sommato, ancora giovane… I terremoti, voglio dire, non dipendono solo dall'attrazione lunisolare ma sono legati anche ad un aspetto intrinseco della Terra stessa.
    Ciao e grazie ancora. Monica