Benvenuto, Galileo!

 

Copertina Galileo

– Viaggio attraverso la storia dell’astronomia”,   – Casa editrice CLEUP (Padova), Settembre 2009 – euro 10,00

Per informazioni sul , potete consultare il sito ufficiale dell’autore Fiami: http://www.fiami.ch e quello della Casa Editrice CLEUP: http://wwww.cleup.it .

Un ringraziamento particolare alla Responsabile della CLEUP, Andreina Bardus, a Cristiana e Marta.  E’ un bellissimo regalo che Fiami fa a Galileo e all’Italia nell’Anno Internazionale dell’Astronomia (IYA2009).

Potete rivolgersi direttamente a me per eventuali copie di “Le vite di Galileo”, provvederò a contattare personalmente la Casa editrice.

Sabrina

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 risposte a Benvenuto, Galileo!

  1. Sabrina dice:

    Voglio ringraziare Fiami che un anno fa accettò la mia offerta per essere la traduttrice italiana del fumetto e al suo importante contributo nelle varie tappe della traduzione. Il mio pensiero va, inoltre, alle persone che hanno permesso di pubblicare “Le vite di Galileo”: Cecilia Ghetti dell’Università di Padova, grande amica, che insieme a me notò la brochure del fumetto dell’IYA2009 nella Biblioteca dell’Osservatorio di Padova, al Prof. Francesco Bertola dell’Università di Padova che mi suggerì di rivolgermi alla Casa Editrice CLEUP (http://www.cleup.it) e mi mise in contatto con un mondo che non conoscevo; ad Andreina Bardus, responsabile della stessa Casa Editrice che giudicò “Le vite di Galileo” un bellissimo fumetto e che sognò insieme a me permettendo l’imprimatur nonostante mille difficoltà. Ringrazio anche Cristiana e Marta della CLEUP che mi hanno sostenuto e aiutato in questo progetto per tutto il tempo. Non ultimo, voglio ringraziare il Dr. Michele Ferrara della rivista “L’Astrofilo” (http://www.astropublishing.com) che mi ha aiutato a pubblicizzare il fumetto, e il Presidente dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), Dr. Emilio Sassone Corsi e il Dr. Salvo Pluchino che a me e a Fiami che hanno regalato un momento speciale nel XLII Congresso Nazionale UAI. E il mio amico e collega Gabriele Umbriaco per i moltissimi suggerimenti in questo anno di lavoro. Grazie di cuore.

    Sabrina

  2. Monica dice:

    Fiami ha fatto davvero un lavoro grandissimo con il suo fumetto sia nella parte storica che astronomica. Mi è piaciuta la descrizione personale di Marina Gamba, che solo il suo nome è rimasto alla storia senza alcun volto, ma che Fiami l’ha immaginata come una bella bionda veneziana. Conferenza interessante e divertente, inusuale nel suo genere. Sono le interazioni con molte persone di cultura e professioni differenti a permettere la realizzazione di lavori unici come lo è “Le vite di Galileo”. Mi auguro di rivedere ancora Fiami in Italia: promuovere iniziative di questo tipo, sono utilissime in quanto, nel mio piccolo, grazie alla presentazione del fumetto ho preso delle copie per me e le mie amiche.
    Ho vissuto anche da vicino, le difficoltà della messa in stampa del fumetto, complice il mio legame con Sabrina. I miei complimenti alla Casa Editrice per aver pubblicato un fumetto educativo dove sono sicura molti ragazzi impareranno a conoscere la storia dell’astronomia grazie alla creatività di Fiami. Cosa davvero particolare nell’Italia dei nostri giorni, dove fumetti di questo tipo sono davvero rari.
    Partecipare alla conferenza mi ha permesso di conoscere Fiami e la sua splendida famiglia: è una conferma che lavori belli nascono da belle famiglie. Inoltre, è stato un piacere incontrare il Prof. Cesare Barbieri dell’Università di Padova intervenuto al Congresso UAI. Porterò con me un bel ricordo.
    Ora, non mi resta che leggere tutto d’un fiato il fumetto.
    Grazie Fiami e Anna Maria, grazie CLEUP, grazie sorellina!

    Monica

  3. Amedeo dice:

    Ieri sono stato alla conferenza di Fiami e Sabrina. Al termine, Fiami si è messo al lavoro e per tutti coloro che lo richiedevano, faceva il suo “autografo da fumettista”: un Galileo personalizzato che salutava e sorrideva alla fine del fumetto. Grande Fiami!!!

  4. Francesca dice:

    Che abbia grande successo in Italia!
    Congratulazioni!!!