Così abbiamo guarito HIFI

L’osservatorio spaziale Herschel. Crediti: PD-USGov-NASA. di Daniela Cipolloni, INAF Media, Roma Articolo disponibile alla pagina dell’INAF media: http://www.media.inaf.it/2010/03/05/%E2%80%9Ccosi-abbiamo-guarito-hifi%E2%80%9D/ .  Nella notte tra il 2 e il 3 agosto scorso, un raggio cosmico che viaggiava nello spazio ha colpito in pieno una cella di memoria dello spettrografo HIFI, uno dei tre … Continua a leggere …

Cento terabit di Marte

Una rappresentazione del Mars Reconaissance Orbiter (MRO). Fonte NASA. Fonte Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF). Pubblicato dalla Redazione Inaf Multimedia e disponibile alla pagina: http://www.media.inaf.it/2010/03/11/cento-terabit-di-marte/ Alla vigilia del suo quarto anno di servizio, Mars Reconaissance Orbiter (MRO), l’ultimo satellite della Nasa dedicato allo studio di Marte, ha tagliato un traguardo … Continua a leggere …

Due buchi neri supermassicci al limite dell’universo visibile

  Questa rappresentazione artistica mostra uno dei più primitivi buchi neri supermassicci conosciuti (il puntino scuro centrale) nel core di una galassia appena formatasi e ricca di stelle. Crediti: NASA/JPL-Caltech. Gli astronomi si sono imbattuti in quelli che sembrano i più primitivi e giovani buchi neri supermassicci mai conosciuti. La … Continua a leggere …

Dall’interno di Titano

  Rappresentazione artistica che mostra la probabile struttura interna del satellite maggiore di Saturno, Titano, ricavata dal campo di gravità misurato dalla sonda spaziale americana Cassini. Crediti: NASA/JPL. E’ stata possibile la determinazione della distribuzione di materia all’interno della luna di Saturno, Titano, dalle deboli variazioni gravitazionali esercitate da quest’ultimo … Continua a leggere …

Nuove particelle dal centro della Terra

Uno schema semplificato dell’interno della Terra. Per la prima volta nella storia della scienza particelle provenienti dall’interno della Terra sono state rilevate dai laboratori sotterranei del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Una scoperta compiuta dai ricercatori di Borexino provenienti da vari istituti italiani, americani, tedeschi, russi e … Continua a leggere …

NGC936, o la galassia di Darth Vader…

La galassia NGC 936. Crediti: ESO di Marco Castellani, Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)-Osservatorio Astronomico di Roma Sperduta nel cosmo ad una distanza di circa 50 milioni di anni luce, la galassia NGC 936 sembra quasi essere spuntata fuori da scenari di pura fantascenza: difatti vanta (se così possiamo dire) … Continua a leggere …

Da una stellina primitiva alla teoria delle galassie…

  Una piccola stellina, ma così importante…! Crediti: David A. Aguilar (CfA) di Marco Castellani, Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), Osservatorio Astronomico di Roma Gli astronomi hanno appena scoperto quello che si può definire come un “fossile”, proveniente dalle profondità del tempo:  un segno di quando l’Universo era ancora molto … Continua a leggere …

Margherita, la stella più luminosa del nostro cielo

Margherita Hack, splendida come sempre, ieri ha tenuto la sua prima conferenza a Santa Maria di Sala (Venezia) in occasione della 13a Mostra di Astronomia e Minerali organizzata dal Gruppo Astrofili salese “Galileo Galileo” di Santa Maria di Sala col patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, della Regione del Veneto, … Continua a leggere …

Un mostra di astronomia all’insegna del successo

Disponibile su: Hubble Site alla pagina: http://hubblesite.org/gallery/wallpaper/pr2002025a/640_wallpaper/ Si chiuderà domani, domenica 14 marzo 2010, la 13° mostra di Astronomia e minerali organizzata dal Gruppo Astrofili Salese “Galileo Galilei” in Villa Farsetti a Santa Maria di Sala (Venezia), che è stata inaugurata il 6 marzo scorso. Una settimana ricca di studenti … Continua a leggere …

Così parlano le stelle… Così parla Margherita Hack

  La Professoressa Margherita Hack dell’Università degli Studi di Trieste durante una conferenza. Fonte: Gruppo Astrofili Salese “Galileo Galilei”.   Margherita Hack, professore emerito dell’Università degli Studi di Trieste e membro nazionale dell’Accademia dei Lincei, sabato 13 marzo 2010 su invito del Gruppo Astrofili Salese “Galileo Galilei” di Santa Maria … Continua a leggere …