Agorà – Ipazia

« Se io non fossi più in vita », soggiunse Ipazia sottovoce, « non temete, sarò comunque con voi. Mi sentirete vicina, con lo sguardo rivolto al cielo a contemplare la luna e gli altri corpi celesti. Ogni volta che vi riunirete, a filosofare e a coltivare le scienze, io … Continua a leggere …