Un “navigatore italiano”scopre nuovi mondi

  Fisica computazionale Un “navigatore italiano”scopre nuovi mondi di Giovanni Boaga «Ma sapete, signor Simplicio, quel che accade? Sí come a voler che i calcoli tornino sopra i zuccheri, le sete e le lane, bisogna che il computista faccia le sue tare di casse, invoglie ed altre bagaglie, cosí, quando … Continua a leggere …