Dallo spazio una risposta ai cambiamenti climatici

L’immagine di sinistra è stata ottenuta nell’aprile 2001. Essa mostra il calore irradiato dalla superficie e dall’atmosfera terrestre verso lo spazio esterno. L’immagine di destra, che risale sempre all’aprile 2001, mostra la radiazione solare riflessa indietro nello spazio dagli oceani, dalle distese terrestri, dalle nubi e dall’aerosol. Per comprendere in modo più preciso e accurato i cambiamenti climatici è necessario capire che cosa determina le variazioni nell’equilibrio energetico terrestre.
Entrambe le foto sono state riprese da CERES (Clouds and the Earth’s Radiant Energy System) e potranno aiutare a trovare una risposta.

Fonte NASA Earth-Climate Change: http://climate.nasa.gov/stateOfFlux/index.cfm. Pubblicato originariamente su Climate Summit Italia: http://theclimatesummitit.blogspot.com/2010/08/dallo-spazio-una-risposta-ai.html .

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi