M31 nell’ultravioletto

M31. Crediti: NASA / Swift / Stefan Immler (GSFC) e Erin Grand (UMCP).

 

M31 emerge da un mosaico di 330 immagini singole ad alta risoluzione nell’ultravioletto riprese dall’Ultraviolet / Optical Telescope a bordo della navicella Swift della NASA.

Questa galassia, nota anche come Galassia di Andromeda, è circa 2.5 milioni di anni luce dalla Terra ed è ben visibile in una limpida notte senza Luna ad occhio nudo.

La forma irregolare dell’ummagine finale è dovuto alla sovrapposizione delle oltre 300 immagini.

Fonte NASA: http://www.nasa.gov/multimedia/imagegallery/image_feature_1790.html .

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Umberto Genovese

Autodidatta in tutto - o quasi, e curioso di tutto - o quasi. L'astronomia è una delle sue più grandi passioni. Purtroppo una malattia invalidante che lo ha colpito da adulto limita i suoi propositi ma non frena il suo spirito e la sua curiosità. Ha creato il Blog Il Poliedrico nel 2010 e successivamente il Progetto Drake (un polo di aggregazione di informazioni, articoli e link sulla celebre equazione di Frank Drake e proposto al l 4° Congresso IAA (International Academy of Astronautics) “Cercando tracce di vita nell’Universo” (2012, San Marino)) e collabora saltuariamente con varie riviste di astronomia. Definisce sé stesso "Cercatore".

I commenti sono chiusi.