Un tramonto dallo spazio

  Note come nubi nottilucenti, l’astronauta Douglas Wheelock è riuscito a catturarle proprio nel periodo di maggior visibilità, al solstizio estivo. Le nubi nottilucenti sono note anche come “nubi polari mesosferiche” (Polar Mesospheric Clouds): non sono altro che le nubi più alte nell’atmosfera terrestre che si trovano nella mesosfera a … Continua a leggere …