Ghiacci polari e atmosfera terrestre

Fonte: http://www.scienze.tv/node/4608 .   Riporto qui di seguito un’interessante articolo del Colonnello Mario Giuliacci, fisico climatologo di Epson Meteo apparso su  “Meteo.it – Clima-cambiamenti-Wikimeteo” intitolato “Ghiacci polari e atmosfera terrestre”. Fonte Meteo.it: http://www.meteo.it/Clima-Cambiamenti/Ghiacci-polari-e-atmosfera-terrestre/content/it/1-693-305344-57754 Il Colonnello Giuliacci è stato ospite in una puntata di TuttiDentro (serie III) e che trovate ancora … Continua a leggere …

Molecole dell’atmosfera terrestre rilevate dalla sonda Venus Express

Crediti: ESA/VIRTIS/INAF-IASF/Obs. de Paris-LESIA (Earth views: Solar System Simulator JPL-NASA). Questo mosaico di immagini mostra le firme del metano (CH4), del biossido di carbonio (o anidride carbonica CO2), dell’ozono (O3) e del protossido di azoto (N2O), specie minori dell’atmosfera terrestre ma potenti gas serra, rilevate dal Visual and Infrared Thermal … Continua a leggere …

Venere nell’ultravioletto e nell’infrarosso

Venere ripreso nell’ultravioletto e nell’infrarosso. Crediti: VMC ultraviolet image: ESA/MPS/DLR/IDA. VIRTIS infrared image: ESA/VIRTIS/INAF-IASF/Obs. de Paris-LESIA.   Con le immagini ottenute dalla sonda Venus Express, orbitante intorno a Venere, è possibile osservare il pianeta a più lunghezza d’onda e confrontare le varie immagini in modo da poter studiare la turbolenza … Continua a leggere …

Messenger in orbita intorno a Mercurio !

Messenger in orbita intorno a Mercurio. Cortesia NASA/MESSENGER.   di Marco Castellani INAF-Osservatorio Astronomico di Roma   Il giorno 18 del corrente mese  (secondo il “tempo universale” UTC) la sonda Messenger ha realizzato il suo importante obiettivo: è diventata la prima sonda ad essere mai entrata in orbita intorno al … Continua a leggere …

Venere nell’ultravioletto

Venere ripreso nell’ultravioletto. Crediti: ESA/MPS/DLR/IDA. Fonte ESA. Il pianeta Venere, secondo in ordine di distanza dal Sole, ripreso dalla Venus Monitoring Camera  nell’ultravioletto (a 0.365 micrometri) da una distanza di circa 30 000 chilometri. Le zone chiare e scure sono probabilmente dovute ad una componente chimico sconosciuto presente nelle nubi … Continua a leggere …

L’Ora della Terra

SABATO 26 MARZO 2011 – ORE 20:30-21:30 Un movimento globale per la sostenibilità del nostro pianeta che ebbe inizio nel 2007 quando Sidney, in Australia, spense le sue luci per un’ora. Questo gesto emblematico fece il giro del mondo e da allora è diventato un vero e proprio “movimento” per … Continua a leggere …

I gas serra e l’effetto serra

Fonte:  http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2942 Pubblichiamo un articolo apparso su Meteo.it: http://www.meteo.it/Clima-Cambiamenti/I-gas-serra-e-le28099effetto-serra/content/it/1-693-305463-57754 a cura del Colonnello Mario Giuliacci del Centro Epson Meteo. Descrizione dei principali gas responsabili dell’effetto serra. I gas serra sono costituiti essenzialmente dalla anidride carbonica (CO2), dagli ossidi di azoto (NOx , N2O), dal metano (CH4), dai CFC e dall’ozono … Continua a leggere …

Riscaldamento globale e riduzione dei ghiacci marini

Fonte: http://www.astrored.org Articolo apparso su Meteo.it scritto da Yuri Brugnara di  MeteoNetwork e disponibile alla pagina web: http://www.meteo.it/Clima-Cambiamenti/Riscaldamento-globale-e-riduzione-dei-ghiacci-marini/content/it/1-693-305111-57754 Continueranno nei prossimi giorni altre pubblicazioni sul global warming. Riscaldamento globale e riduzione dei ghiacciai. Il sistema climatico terreste pone serie preoccupazioni su: riscaldamento globale, ghiaccio, ghiacciai, riduzione dei ghiacciai, riduzione ghiaccio … Continua a leggere …

Lo stato di salute dei ghiacci artici negli anni 2005-2006

Pubblico qui di seguito un articolo apparso su Meteo.it di Andrea Giuliacci, Fisico e Meteorologo, intitolato “Lo stato di salute dei ghiacci artici negli anni 2005-2006”. Fonte Meteo.it: http://www.meteo.it/Clima-Cambiamenti/Lo-stato-di-salute-dei-ghiacci-artici-negli-anni-2005-2006/content/it/1-693-305345-57754 Ogni anno al Polo Nord, come al Polo Sud, la regione marina coperta da ghiaccio aumenta durante la stagione fredda, quando … Continua a leggere …

Il riscaldamento globale e i nostri occhi

Fonte: http://it.dreamstime.com/immagini-stock-libere-da-diritti-occhio-umano-image17316829 Si è trovata una correlazione tra riscaldamento globale e incidenza di malattie agli occhi. E’ quello che è emerso da uno studio dell’Università di Copenhagen pubblicato qualche giorno fa su Investigate Ophthalmology & Visual Science. L’occhio risente di un aumento della temperatura corporea e atmosferica. La temperatura elevata … Continua a leggere …