Il Sole di stamattina

Cortesia: NASA-AIA/-Solar Dynamics Observatory: http://sdo.gsfc.nasa.gov/ e http://sdo.gsfc.nasa.gov/data/

Il Sole osservato da AIA strumento a bordo del Solar Dynamics Observatory (SDO) alla lunghezza d’onda di 304 Angstrom alle ore 05:11 del tempo universale, le 03:11 ora italiana.

Particolari sul Sole, flares e protuberanze solari sulla sua fotosfera.

Nel primo pomeriggio, possiamo aggiungere le seguenti immagini:

Fonte Solar Monitor.org: http://www.solarmonitor.org/index.php . Cliccate sulle immagini per ingrandire. La tabella qui sotto riassume le caratteristiche delle macchie solari. Dati ricavati alle ore 13:35 del tempo universale.

Fonte:  http://www.solarmonitor.org/index.php e http://www.lmsal.com/solarsites.html .

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi