Endeavour: partenza rinviata

Lo Space Shuttle Endeavour ripreso durante il temporale notturno del 28 aprile scorso sulla rampa di lancio 39A al Kennedy Space Center a Cape Canaveral, Florida.
Il lancio della missione STS-134, in programma per ieri, è stato spostato almeno fino a lunedì prossimo, 2 maggio 2011. L’ultim volo dell’Endeavour è in programma per le 14:33, le 21:33 ora italiana.

Durante il conto alla rovescia di ieri, i tecnici della NASA hanno rilevato un guasto in uno dei due circuiti di riscaldamento associati all’Auxiliary Power Unit (APU 1). I tecnici sono ora impegnati a riempirlo di idrazina.

L’incontro dei due astronauti italiani dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), Roberto Vittori che fa parte della missione, e Paolo Nespoli, che si trova sulla ISS verso cui è diretto lo Shuttle dal 15 dicembre scorso,  è il primo incontro di due astronauti della stessa nazionalità a bordo della ISS.

Nei giorni scorsi si erano osservati dei danni lievi al serbatoio esterno di carburante. I tecnici della NASA, insieme agli engegneri, hanno condotto della particolari ispezioni proprio sabato scorso. Successivamente, si è diffusa la notzia che danni più gravi a tutta la struttura dello Shuttle non ce n’erano. Sembra che questi guasti siano stati provocati dai temporali sopra il Kennedy Space Center dei giorni scorsi.

Fonte NASA Gallery: http://www.nasa.gov/multimedia/imagegallery/image_feature_1932.html
Space Shuttle Era: http://www.nasa.gov/mission_pages/shuttle/flyout/launchpadflyout.html

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi