Shuttle: immagini ricordo

Questa è un’immagine straordinaria e unica della coda dello Space Shuttle con il bordo dell’atmosfera terrestre sullo sfondo. Credit: NASA, febbraio 2003.

Basta un ritocco per rendere ancora più spettacolare il lancio dello Shuttle, partito l’altro ieri, 8 luglio 2011, per la stazione spaziale internazionale, nel suo ultimo volo. Cortesia NASA.

Non potremmo mai scordare quest’ultimo lancio dello Shuttle… Qui il cielo ha una tonalità sul verde. Ancora 11 giorni di lavoro e poi gli astronauti torneranno a casa. Cortesia NASA.

Questa immagine mostra un doppio effetto di onda d’urto a forma di collare durante il lancio dello Space Shuttle Atlantis, l’8 settembre 2000. L’effetto principale è creato dalla fusoliera anteriore dell’Atlantis, e gli effetti secondari si notano sul booster laterale (solid rocket booster, SRB), sullo lo stabilizzatore verticale dello Shuttle, sul bordo dell’ala della navetta e dietro i motori principali dello Shuttle (Space Shuttle Main Engines, SSME). Credit NASA, Douglas H. Wheelock.

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi.