La sonda Juno ripresa da un telescopio

Juno osservato da un astrofilo. Scaricabile qui: http://www.spaceweather.com/submissions/pics/s/Scott-Ferguson-juno3framestakahashi2_1312616258.gif?PHPSESSID=3b10dj299jbtg49qq3j9lfaeq0



Scott Ferguson ha richiesto del tempo di osservazione in due telescopi spagnoli per immortalare la sonda americana Juno nel suo momento di uscita dal sistema Terra-Luna, il cui lancio abbiamo è stato seguito qualche giorno fa anche su questo Blog.

Fergusono ha utilizzato  un CDK17 17 “(0,43 m) per acquistare queste due immagini narrowfiel della sonda.

Disponibile su SpaceWeather: http://www.spaceweather.com/

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

2 risposte a La sonda Juno ripresa da un telescopio

  1. marzia dice:

    Spero di non andare in Ot con questo commento.
    Chiedo venia se risulto autoreferenziale.
    In un paesino del salernitano tre giorni fa si è organizzato un evento astronomico, Sabrina..
    Un centinaio di persone ha potuto assistere alla visione stellare ( alcuni corpi celesti come era in programma da parte di mio figlio).
    Mio marito ha voluto immortalare la spiegazione. http://marzia.wordpress.com/2011/08/20/le-stelle-