Cosa si prova sorvolando la Terra?

L’educatore scientifico James Drake ha realizzato questo video davvero spettacolare mentre la Stazione Spaziale Internazionale stava passando sopra il Nord e il Sud America. In particolare Drake ha utilizzato una serie di seicento fotografie disponibili online sul sito “Gateway to Astronomy Photograph of Earth“: http://eol.jsc.nasa.gov/ e che sono state poi … Continua a leggere …

Un fulmine sulla Tour Eiffel

Tre anni fa la Tour Eiffel fu colpita da un fulmine durante un temporale. Il cielo era completamente chiaro, secondo quanto riferisce il fotografo amatoriale Bertrand Kulik che stava fotografando la Tour Eiffel. Ma non sapeva che stava per realizzare una foto davvero unica, che ora sta facendo il giro … Continua a leggere …

Due Lune nel nostro cielo?

Sarà uno dei più ambiziosi obiettivi del satellite Gravity Recovery and Interior Laboratory (GRAIL) capire se il nostro pianeta ha avuto due Lune. Alcuni ricercatori della NASA sono dell’idea che questa ipotesi non sia poi così remota o da escludere e lo studio della superficie del satellite potrebbe svelarci questo … Continua a leggere …

Ancora mistero sull’asteroide che estinse i dinosauri

Immagine artistica dell’impatto di Baptistina con un altro asteroide della Fascia Principale che ha formato la famiglia di asteoroidi Baptistina, uno dei frammenti dei quali, fino a qualche tempo fa, si riteneva responsabile del cratere nel Golfo del Messico che comportò l’estinzione dei dinosauri 65 milioni di anni fa. Credit: … Continua a leggere …

Statistiche TuttiDentro: il satellite NASA porta TuttiDentro alle stelle

Numero di visite al Blog TuttiDentro 23 settembre 2011. Cliccare per ingrandire. Statistiche Blog TuttiDentro, numero di visite al 24 settembre 2011. Cliccare per ingrandire. Due giorni di notizie sul satellite NASA che nei giorni scorsi ha tenuto col fiato sospeso gli Italiani del Nord Italia. Questa notizia, a dir … Continua a leggere …

Satellite NASA: ancora mistero sulla sua caduta

L’ultima traiettoria del satellite UARS fornita dal Joint Space Operations Center di Vandenberg, AFB, California. Il satellite è rientrato nell’atmosfera terrestre tra le 03:23 e le 05:09 GMT del 24 settembre 2011. Durante questo periodo di tempo il satellite stava transitando sopra il Canada, il continente Africano, l’Oceano Pacifico, Atlantico … Continua a leggere …

Scampato pericolo per l’Italia e l’Europa, il satellite NASA rientra in Canada

Non è facile fare una previsione esatta di quando un satellite come UARS possa entrare nell’atmosfera terrestre dato che lo spazio che esso percorre cambia in densità nel tempo a causa dell’entrata nell’atmosfera di particelle e di  energia di radiazione che proviene dall’attività del Sole. Courtesy “Analytical Graphics, Inc.” Gli … Continua a leggere …

Aggiornamento Satellite NASA su Nord-Est e Lombardia

Posizione del satellite alle ore 00.36, momento della pubblicazione di questo post. Disponibile su: http://www.heavens-above.com/orbit.aspx?satid=21701&lat=0&lng=0&loc=Unspecified&alt=0&tz=CET Pubblichiamo di seguito l’ultimo Comunicato Stampa della Protezione Civile disponibile sul Sito: http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_com.wp;jsessionid=F9D07F156D098BB5AC527ACD1E191336?contentId=COM27948 che ci aggiorna sulle possibilità di una caduta di frammenti del satellite della NASA. Rientro satellite Nasa: Il Dipartimento della Protezione Civile … Continua a leggere …

Orbita del satellite UARS della NASA

      In tempo reale la posizione del satellite UARS della NASA. Disponibile su: http://www.heavens-above.com/orbit.aspx?satid=21701&lat=0&lng=0&loc=Unspecified&alt=0&tz=CET Informazioni sulla posizione del satellite: Epoch (UTC):     10:34:22, Friday, September 23, 2011 Eccentricity:     0.0005547 Inclination:     56.941° Perigee height:     162 km Apogee height:     170 km Right Ascension of ascending node: … Continua a leggere …

Pericolo satellite NASA su Triveneto e Lombardia

Rientro satellite NASA: il Dipartimento della Protezione Civile monitora evoluzione (aggiornamento delle ore 19:30) 23 settembre 2011 COMUNICATO STAMPA DELLA PROTEZIONE CIVILE DISPONIBILE SU http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_com.wp;jsessionid=C9C1909B146DDECBA0C61C1E42A5B988?contentId=COM27929 Aggiornamento delle ore 19:30 Nel corso dell’ultimo aggiornamento del Comitato Operativo, il Comitato tecnico scientifico, sulla base dell’ultimo bollettino emesso dall’Istituto Isti del Cnr per … Continua a leggere …