Iperione, super craterizzato

Credit: NASA / JPL / Space Science Institute. Edited by J. Major.

E’ una foto che ha del sensazionale. Alcuni crateri illuminati sulla superficie di Iperione. La sonda Cassini della NASA in orbita intorno a Saturno ha ottenuto questa immagine della superficie di un suo satellite lo scorso 25 agosto, ad una quota di 27 000 chilometri durante il suo maggior avvicinamento.

Cassini tornerà nuovamente vicino a Iperione, ad una distanza doppia rispetto a quella raggiunta qualche giorno fa, il prossimo 16 settembre. L’incontro più ravvicinato si è avuto il 26 settembre 2005 ad un’altezza di soli 498 chilometri.
Iperione è profondamente craterizzato con un diametro di  circa 270 chilometri. Si trova tra l’orbita del maggiore satellite di Saturno, Titano, e Giapeto con una forma molto irregolare che lo fa diventare il satellite di forma irregolare più grande di tutto il sistema solare.

L’immagine è stata ruotata di 180° e regolata per migliorare il dettaglio rispetto all’immagine originale.
La Press Release della NASA è disponibile su: http://www.jpl.nasa.gov/news/news.cfm?release=2011-266&rn=news.xml&rst=3116

Altre informazioni su Iperione: http://tuttidentro.eu/2011/09/02/iperione-come-non-si-era-mai-visto/

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

3 risposte a Iperione, super craterizzato

  1. Lucia Morleo dice:

    Perchè la superficie sembra essere così "vellutata", a differenza ad esempio di Mercurio o della Luna?

  2. Sabrina dice:

    Si tratta di un effetto dovuto alle immagini e a come sono state ottenute. Sicuramante la diversa composizione chimica della superficie di Iperione e di quella della Luna non può dare un effetto "vellutato".

    Grazie, Lucia.

  3. Sabrina dice:

    http://www.liquida.it/search/iperione%2C-crateriz
    Questo articolo è stato pubblicato anche su Liquida. Non sapevo di far parte anche di LIquida!
    GRAZIE !!!!