Il South Pole Telescope fornisce nuove intuizioni sull’energia oscura e sui neutrini

Il South Pole Telescope. Crediti: Daniel Luong-Van, National Science Foundation. Fonte immagine: http://www.nsf.gov/news/news_images.jsp?cntn_id=123725&org=NSF L’analisi dei dati provenienti dal Science Foundation (NSF), che ha finanziato il South Pole Telescope (SPT) di dieci metri, posizionato in Antartide, offrono un nuovo supporto alla spiegazione più largamente accreditata sull’energia oscura, la sorgente di una … Continua a leggere …