Terremoto di M. 4,5 nel Nord Italia tra Belluno e Pordenone

Fonte INGV. Mappa del terremoto disponibile su: http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7223201240/event.html

Un’altra scossa di terremoto di magnitudo 4.5 si è verificata nel nord Italia alle ore 04.04 italiane localizzata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) nelle Prealpi Venete, a 7.1 chilometri di profondità.

 

I valori delle coordinate dell’ipocentro e della magnitudo, oltre che alle varie zone colpite, sono riportati in tabella, qui sopra. Questi valori rappresentano la migliore stima ottenuta dai dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione del terremoto e della sua magnitudo. Fonte IGNV.

Qui sopra la lista dei terremoti di magnitudo superiore o uguale a 2.0 registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) in Italia, oggi 9 giugno 2012. Nell’ultima riga è registrato l’evento di stanotte tra Belluno e Pordenone. Cliccare per ingrandire. Disponibile su Il Bollettino Sismico Italiano (ISIDe, Italian Seismological Instrumental and Parametric Data-Base): http://iside.rm.ingv.it/iside/standard/index.jsp .

Questo terremoto è il più forte registrato nel Nordest dopo quello del luglio 2011 nella provincia di Rovigo con magnitudo 4.7 e dell’ottobre 2011 tra Verona e Trento con magnitudo 4.2 che aveva provocato qualche danno in alcuni edifici civili e chiese.

L’epicentro si è verificato nel Comune di Barcis (Pordenone) vicino a Chies d’Alpago, in corrispondenza della freccia verde ed è stato avvertito anche, oltre che nelle province di Pordenone e Belluno, in tutto il Friuli Venezia Giulia, nel Trevigiano e nel Trentino, a Venezia e Vicenza. Questa regione dove è avvenuto il terremoto è, secondo i dati dell’INGV, la regione a più alto rischio sismico in tutto in Nordest.

Mappa disponibile su: http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7223201240/map_haz.jpg

Aggiornamenti su: INGV Terremoti – http://ingvterremoti.wordpress.com/

Il Gazzettino: http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=201182

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

I commenti sono chiusi