Una nuova pulsar spaventosamente veloce

Immagine in raggi di IGR J11014. Crediti: NASA/CXC/UC Berkeley/J.Tomsick et al & ESA/XMM-Newton, Optical: DSS; IR: 2MASS/UMass/IPAC-Caltech/NASA/NSF. I ricercatori utilizzando tre differenti telescopi, il Chandra X-ray Observatory della NASA, l’XMM-Newton dell’ESA, entrambi di tipo spaziale e il Parkes radio telescope in Australia potrebbero aver trovato la pulsare più veloce mai … Continua a leggere …