Ancora un rinvio per il lancio di Felix Baumgartner dalla Red Bull Stratos

Anche oggi il lancio della capsula Red Bull Stratos è stata rinviato per le cattive condizioni meteorologiche. La capsula avrebbe dovuto portare l’austriaco Felix Baumgartner a quasi 3700o metri di quota.  Il pallone si stava già iniziando a gonfiare di elio, ma la missione è stata abortita per la presenza di vento. Ancora non è chiara la data del prosismo tentativo di lancio, dato che anche domani le condizioni meteo non sono tra le migliori.

Questo video può solo farci intuire la grande emozione che Baumgartner proverà a guardare il mondo da lassù e a lanciarsi da un’altezza dalla quale nessun uomo è mai sceso in caduta libera.

Altre informazioni su RedBullStratos: http://www.redbullstratos.com/live/

Caduta libera da 37 mila metri di quota-Felix Baumgartner vuole battere un record: http://tuttidentro.eu/2012/10/09/caduta-libera-da-37-mila-metri-di-quota-felix-baumgartner-vuole-battere-un-record/

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

3 risposte a Ancora un rinvio per il lancio di Felix Baumgartner dalla Red Bull Stratos

  1. fausto dice:

    fantastico, felice di esserci!

  2. whitescreen dice:

    Sono 36500 i metri e non 3700, ciao Teo