GRAIL crea la mappa più dettagliata del campo gravitazionale lunare

Questa mappa mostra le variazioni nel campo gravitazionale lunare misurate dal Gravity Recovery and Interior Laboratory (GRAIL) della NASA durante la prima fase della missione da marzo a maggio 2012. Misurazioni molto precise e accurate nelle microonde tra le due sonde Ebb e Flow sono state utilizzate per mappare il … Continua a leggere …

Esopianeti con più soli possono avere orbite anomale

Un’illustrazione artistica del sistema solare Kepler-47, un sistema di due stelle che è la sede per due pianeti. I pianeti hanno due soli, come il pianeta Tatooine nell’Universo di Star Wars. Crediti: NASA/JPL-Caltech/T. Pyle. Maggiore è il numero di stelle presenti in un sistema planetario, maggiore è la probabilità che … Continua a leggere …

Le nubi suggeriscono vulcani attivi su Venere

Una rappresentazione artistica di un vulcano attivo su Venere. Crediti: ESA/AOES. Una nuova evidenza suggerisce che Venere possa essere vulcanicamente attivo, argomento a lungo dibattuto e controverso tra i ricercatori. Sei anni di osservazioni da parte del Venus Express dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) hanno mostrato cambiamenti significativi nel contenuto di … Continua a leggere …

NASA: una missione umana su Marte per il 2030

Marte. Crediti NASA. Sulla scia del successo del landing del robot Curiosity su Marte lo scorso 6 agosto 2012, la NASA ha annunciato i futuri progetti per un programma pluriennale su Marte, tra cui vi è il progetto di un nuovo rover in programma per il lancio nel 2020. L’annuncio … Continua a leggere …

Messenger fornisce informazioni sul nucleo di Mercurio

Mercurio ripreso dalla sonda Messenger della NASA. Crediti: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Carnegie Institution of Washington La sonda Messenger della NASA che è in orbita intorno al pianeta per il suo secondo anno di attività, ha catturato numerose immagini del pianeta e sta investigando la sua struttura superficiale e … Continua a leggere …

Apollo 17: 40 anni fa l’ultima missione sulla Luna

L’Apollo 17 sulla rampa di lancio. Era il 7 dicembre 1972. Crediti: NASA. In questi giorni si celebra il quarantesimo anniversario del lancio e dell’arrivo sulla Luna dell’Apollo 17, ultima missione NASA che portò l’uomo sul nostro satellite. Fu sicuramente una spettacolare avventura umana, probabilmente la più grande conquista dell’uomo … Continua a leggere …

Il Catalogo di esopianeti rivela sette nuovi possibili pianeti abitabili

Sono stati scoperti nell’ultimo anno più esopianeti di quanto ci si potesse aspettare. Sono catalogati nell’Habitable Exoplanets Catalog. Crediti: PHL @ UPR Arecibo, ESA/Hubble, NASA. Il nuovo catalogo Habitable Exoplanets Catalog di esopianeti mostra che il numero di pianeti nella nostra Galassia al di fuori del nostro Sistema Solare che … Continua a leggere …

Il telescopio più grande al mondo per coronare i 50 anni di attività dell’ESO

L’European Extremely Large Telescope (E-ELT) dell’European Southern Observatory in una rappresentazione artistica. Il diametro sarà di 39 metri sulla sommità delle montagne cilene. Crediti ESO. Quando sarà completato, l’European Extremely Large Telescope in Cile sarà il nuovo gioiello della corona astronomica dell’European Southern Observatory (ESO) che celebrerà il suo 50esimo … Continua a leggere …

Un secondo Pac-Man rivelato dalla sonda Cassini su Teti

Ricercatori della NASA hanno individuato delle uove caratteristiche sulla superficie di Mimas e Teti che assomigliano moltissimo ai Pac-Man, icone di un video gioco degli anni Ottanta. Una di queste strutture era stata osservata sulla luna Mimas nel 2010, ora è stata osservata anche su Teti (settembre 2011). Crediti: NASA/JPL-Caltech/GSFC/SWRI … Continua a leggere …