Raggi blu su un cratere di Mercurio

Blue Rays_Cratere Mercurio_Messenger

Crediti: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Carnegie Institution of Washington

Interessanti immagini colorate arrivano dal pianeta più vicino al Sole, Mercurio, e riprese dalla sonda Messenger della NASA. Gli spettacolari raggi blu di Bek dominano questa fotografia che copre i vicini crateri con ciuffi di materiale fresco. Il cratere Lermontov, osservato nella parte inferiore, si suppone sia stato il sito di eruzioni vulcaniche esplosive.

Le immagini di questo mosaico sono state acquisite da osservazioni a colori ad alta risoluzione. Le osservazioni a colori mirate rappresentano delle immagini di un’area molto piccola sulla superficie di Mercurio con una risoluzione superiore a 8 chilometri/pixel su una mappa base di otto colori. Durante il primo anno di missione, la sonda Messenger della NASA ha compiuto osservazioni a colori di centinaia di aree sulla superficie di Mercurio.

L’immagine è stata acquisita il 12 aprile 2011 dalla Wide Angle Camera (WAC) del Mercury Dual Imaging Sysem (MDIS) con filtri WAC filters di 9, 7, 6 (996, 748, 433 nanometri) nel rosso, verde e blu. Latitudine: 21.31; Longitudine: 308.8 E; risoluzione: 401 metri/pixel. Scala: Il cratere dai raggi blu è stato battezzato Bek e ha una dimensione di 32 chilometri di diametro.

Immagine disponibile in alta risoluzione su: http://messenger.jhuapl.edu/gallery/sciencePhotos/pics/EW0211111727G.3band.mapped.png

Fonte Messenger – Blue Rays: http://messenger.jhuapl.edu/gallery/sciencePhotos/image.php?page=1&gallery_id=2&image_id=1038

Altri crateri interessanti sulla superficie di Mercurio: l cratere Kuiper su Mercurio dalla sonda Messenger – http://tuttidentro.eu/2012/02/26/il-cratere-kuiper-su-mercurio-dalla-sonda-messenger/

Mercurio analizzato in dettaglio da Messenger: http://tuttidentro.eu/2011/06/16/mercurio-analizzato-in-dettaglio-da-messenger/

Il cratere Donne su Mercurio osservato da Messenger – http://tuttidentro.eu/2012/05/08/il-cratere-donne-su-mercurio-osservato-da-messenger/

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi.