Una storia in comune tra Luna e numerosi asteroidi della Fascia Principale

Vesta, uno delgi asteroidi più grandi della Fascia Asteroidale, ripreso dalla sonda Dawn della NASA. Credti: NASA/GSFC/ASU/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA.  La NASA e alcuni ricercatori internazionali hanno scoperto che la nostra Luna ha molto in comune con i grandi asteroidi che si muovono nel nostro Sistema Solare più di quanto si pensasse in … Continua a leggere …

L’asteroide 2013 ET ripreso nel radar

Queste immagini dell’asteroide 2013 ET sono state ottenute quando l’asteroide si trovava a circa 1,1 milioni di chilometri dalla Terra, pari a circa 2,9 volte la distanza Terra-Luna. Crediti: NASA/JPL-Caltech/GSSR. Una sequenza di immagini radar dell’asteroide 2013 ET è stata ottenuta il 10 marzo 2013 dai ricercatori della NASA utilizzando … Continua a leggere …

Il motore F-1 dei razzi Apollo ritrovato in mare dopo oltre quarant’anni

L’anno scorso il fondatore di Amazon.com Jeff Bezos annunciò di aver trovato alcuni dei motori a razzo F-1 dell’Apollo facendo dei piani ben precisi per poterli recuperare. Assieme al suo team della Bezos Expedition è riuscito a recuperare i motori che avevano aumentato la potenza durante il lancio delle missioni … Continua a leggere …

Occhi al cielo: un’aurora boreale mozzafiato

Questo video è stato realizzato da Göran Strand da Östersund, Svezia, e mostra cosa è successo il 17 marzo 2013 quando un Coronal Mass Ejection (CME) ha colpito il campo magnetico terrestre. Due giorni prima la macchia solare AR1692 aveva prodotto un flare solare di classe M1 il cui risultato … Continua a leggere …

Le comete e gli antichi

Litografia dell’artista francese Honorè Daumier (1808-1897). Museo delle Belle Arti, Boston. M. Babinet prévenu par sa portière de la visite de la comète. “I vecchi e le comete sono sempre stati venerati per una stessa ragione: hanno la barba lunga e la pretesa di predire gli avvenimenti”. Johnatan Swift, Opere … Continua a leggere …

Crateri lunari in 3 D

Un giovane cratere sulla Luna, ancora senza nome, vicino al cratere Isaev osservato in 3D con immagini ottenute da LROC. Crediti: NASA/GSFC/Arizona State University; Anaglyph by Nathanial Burton-Bradford. Alcuni grandi crateri d’impatto sono stati catturati dal Lunar Reconnaissance Orbiter Camera a bordo del Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) e successivamente si … Continua a leggere …

LRO cattura i due crateri d’impatto creati dalle sonde GRAIL sulla Luna

Le due sonde gemelle GRAIL hanno impattato sulla superficie della Luna il 17 dicembre 2012. Il Lunar Reconnaissance Orbiter Camera (LROC) a bordo del Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) è stato in grado di catturare l’impatto dei crateri lo scorso 28 febbraio 2013 mostrandoli entrambi, con una dimensione di circa 5 … Continua a leggere …

Il grande incontro con Paolo Nespoli dell’Agenzia Spaziale Europea a Santa Maria di Sala

Il Gruppo Astrofili di Santa Maria di Sala insieme all’astronauta italiano dell’Agenzia Spaziale Europea, Paolo Nespoli, intervenuto in occasione della XVI Mostra di Astronomia e Astronautica presso Villa Farsetti. Crediti S. Masiero. Memorabile l’incontro con l’astronauta Paolo Nespoli dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) oggi 16 marzo 2013 in occasione della XVI … Continua a leggere …

L’astronauta Paolo Nespoli in arrivo a Santa Maria di Sala, Venezia

Domani l’astronauta Paolo Nespoli sarà ospite del Gruppo Astrofili Salese Galileo Galilei di Santa Maria di Sala, Venezia, per visitare la XVI Mostra di Astronomia e Astronautica presso Villa Farsetti. L’astronauta italiano incontrerà in mattinata alcune classi di studenti e alle ore 16 terrà una conferenza pubblica nella Barchessa-Teatro adiacente … Continua a leggere …