Chrandra X-ray Observatory: il primo transito planetario in X

Rappresentazione artistica di HD 189733b, primo esopianeta osservato transitare di fronte alla sua stella in X. Credit: X-ray: NASA/CXC/SAO/K.Poppenhaeger et al; Illustration: NASA. Cliccare per ingrandire. Per la prima volta da quanto gli esopianeti o pianeti intorno ad altre stelle diverse dal Sole sono stati scoperti, almeno vent’anni fa, le osservazioni … Continua a leggere …

Raggi X da un giovane resto di supernova

Crediti: X-ray: NASA/CXC/STScI/K.Long et al., Optical: NASA/STScI. Più di cinquant’anni fa una supernova venne scoperta in M83, galassia a spirale ai circa 15 milioni di anni luce dalla Terra. Gli astronomi hanno utilizzato Chandra X-ray Observatory della NASA per una prima rivelazione di raggi X emessi dai detriti di questa … Continua a leggere …

NCG 2392: Una spettacolare nebulosa planetaria ripresa da Chandra X-ray Observatory

Crediti: X-ray: NASA/CXC/IAA-CSIC/N.Ruiz et al, Optical: NASA/STScI. NGC 2392 è una nebulosa planetaria, la fase finale di una stella simile al Sole quando diventa una gigante rossa ed espelle i suoi strati più esterni, sottoforma di gas, nello spazio. Chandra X-ray Observatory della NASA l’ha osservata e si osserva il … Continua a leggere …