European Space Expo sbarca a Roma: fino al 6 settembre in Piazza del Popolo

Vivi lo Spazio in diretta: dal 30 agosto al 6 settembre l’European Space Expo è a Roma!

La Commissione Europea ha ideato l’European Space Expo per mostrare come lo Spazio e tutta la strumentazione che viene utilizzata nello spazio possano offrire dei benefici ai cittadini europei. La mostra itinerante, dopo essere stata in molte altre capitali europee è arrivata il 30 agosto a Roma e vi rimarrà fino al 6 settembre, in Piazza del Popolo.

La mostra intende sottolineare il ruolo cruciale delle tecnologie spaziali per l’Unione europea ed i suoi cittadini. L’Unione Europea sta investendo molto nel settore, ad esempio attraverso programmi di punta come Galileo e Copernicus.

Galileo è il sistema globale di navigazione satellitare dell’Unione europea e offre un sistema di posizionamento estremamente accurato per utilizzo civile.

Copernicus è il programma europeo che raccoglie informazioni sul nostro pianeta tramite immagini satellitari e osservazioni in situ. I dati raccolti contribuiscono alla protezione dell’ambiente e alla sicurezza dei cittadini europei.

Oltre 30 000 applicazioni basate su tecnologie spaziali che possono contribuire a ottimizzare i trasporti, aumentare l’efficienza del settore agricolo e ittico, proteggere l’ambiente e migliorare la nostra sicurezza. L’ingresso allo European Space Expo sarà gratuito e le informazioni verranno presentate in diverse lingue.

Programma provvisorio relativo alla Cerimonia di apertura dell’European Space Expo, 30 agosto 2013:

Fai clic per accedere a space_expo_roma_inaugurazione.pdf


Il programma dell’European Space Expo: http://ec.europa.eu/italia/documents/attualita/industria/space_expo_roma_programma.pdf
Sito web dell’European Space Expo: http://ec.europa.eu/enterprise/policies/space/expo/index_en.htm
La galleria fotografica dell’European Space Expo: http://ec.europa.eu/enterprise/policies/space/expo/images/index_en.htm

Sabrina

Per ulteriori informazioni: http://ec.europa.eu/italia/attualita/primo_piano/industria/space_expo_roma_it.htm

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

I commenti sono chiusi.