Galileo sotto il cielo delle Isole Canarie

il TNG

Il Telescopio Nazionale Galileo (TNG) dalla punta piu’ alta del Roque de Los Muchachos, La Palma, Isole Canarie. Crediti e Copyright 2013 Sabrina Masiero.

Vi voglio segnalare su Le Stelle n. 125 di Dicembre 2013 l’articolo:

Galileo sotto il cielo delle Isole Canarie
di Gloria Andreuzzi ed Emilio Molinari

Il nostro telescopio nazionale a La Palma, dove le condizioni atmosferiche sono tra le migliori del mondo. Con uno specchio a ottica attiva da 3,6 metri, è uno strumento d’avanguardia. A caccia di esopianeti con Harps-N.

Un percorso in macchina di quasi un’ora a partire dal livello del mare su una tortuosa strada di montagna ci porta al Parco Nazionale della Caldera de Taburiente, situato a 2426 metri di quota dove, oltre alla conformazione della roccia chiamata ‘Los Muchachos’ da cui prende il nome questa montagna (El Roque de Los Muchachos) e il paesaggio che si spinge fino alle altre isole dell’arcipelago delle Canarie, si può contemplare la distesa dei telescopi di uno dei più grandi osservatori astronomici dell’emisfero Nord.

Fonte – Le Stelle – AstronomiaNews – http://www.astronomianews.it/index.php?p=le_stelle&num=125
Altre informazioni: Il Telescopio Nazionale Galileo su TVE : http://tuttidentro.eu/2013/12/05/il-telescopio-nazionale-galileo-su-tve/
Un pianeta simile alla Terra “caratterizzato dal Telescopio Nazionale Galileo”: http://tuttidentro.eu/2013/11/05/un-pianeta-simile-alla-terra-caratterizzato-dal-telescopio-nazionale-galileo/
La Palma, un gioiello per il Telescopio Nazionale Galileo – http://tuttidentro.eu/2013/10/02/la-palma-un-gioiello-per-il-telescopio-nazionale-galileo/
Osservare il cielo dal Roque de Los Muchachos (la mia prima esperienza al Telescopio Nazionale Galileo): http://tuttidentro.eu/2013/12/12/osservare-il-cielo-dal-roque-de-los-muchachos/

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

I commenti sono chiusi