Premio Castellani 2013

NGC 1433. Crediti Hubble Space Telescope/NASA/ESA e ALMA. In qualità di membro della giuria del Premio “Vittorio Castellani” 2013 ho avuto modo di leggere gli elaborati dei ragazzi delle scuole medie e superiori della provincia di Teramo. Come per le altre occasioni, invece che una fatica si è rivelata una … Continua a leggere …

Hubble e Spitzer osservano la galassia piu’ giovane nel nostro Universo

Abell 2744 e’ la galassia piu’ distante finora scoperta. Fonte immagine HubbleSite. Un team internazionale guidati da astronomi dell’Instituto de Astrofisica de Canarias (IAC) e La Laguna University (ULL) ha appena completato la prima analisi delle osservazioni dell’ammasso di galassie Abell 2744, un programma coordinato dell’Hubble Space Telescope e dello … Continua a leggere …

Una notte al TNG

Il Telescopio Nazionale Galileo, TNG, fa parte dell’Osservatorio del Roque de Los Muchachos insieme ad altri 14 telescopi ad una quota di 2400 metri. Ha uno specchio primario di 3,6 metri. Crediti e copyright: Sabrina Masiero/FGG-TNG. Racconto di una visita al Telescopio Nazionale Galileo alle Canarie . La schedula della … Continua a leggere …

M’illumino di Meno 2014

Specola di Padova sede dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Padova. Crediti: Valeria Zanini. di Simone Zaggia e Valeria Zanini, INAF-Osservatorio Astronomico di Padova L’INAF ‘Osservatorio Astronomico di Padova anche quest’anno aderisce alla campagna “M’illumino di meno” lanciata dalla trasmissione radiofonica di RAI-RADIO2 Caterpillar per il risparmio energetico (tema di quest’anno “Spegni lo … Continua a leggere …

FameLAB: tre minuti di scienza

La Scienza ti appassiona? Raccontala in tre minuti. FAMELAB e’ il talent-show per giovani ricercatori scientifici che vogliono provare a raccontare in soli tre minuti la scienza che li appassionaa. “Tre minuti e una manciata di parole per comunicare al pubblico un argomento scientifico che ti appassiona. Se sei uno … Continua a leggere …

Argotec: un cibo di qualita’ per gli astronauti europei

Samantha Cristoforetti sara’ la prima astronauta donna italiana (ed europea) a volare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Per lei, Argotec sta studiando un cibo spaziale d’eccellenza. Crediti ESA/NASA. Argotec, azienda aerospaziale italiana con sede a Torino, e’ responsabile della produzione degli alimenti per gli astronauti europei. In questi mesi … Continua a leggere …