60 metri, il piu’ grande telescopio alle Isole Canarie

IMG_5893
Il (GTC), di 10,4 metri di diametro che fa parte dell’Osservatorio del Roque de Los Muchachos, Isole Canarie. Crediti e copyright Sabrina Masiero FGG-TNG.

La Russia vorrebbe costruire il piu’ grande telescopio al mondo all’Osservatorio del Roque de Los Muchachos, a La Palma. L’installazione sara’ sei volte superiore a quella del Gran Telescopio Canarias (GTC) di 10,4 metri e sara’ costruito in collaborazione con l’Istituto de Astrofisica de Canarias (IAC). Secondo il Direttore dell’Istituto Rafael Rebolo i contatti tra lo IAC e l’Universita’ Statale di Mosca hanno avuto inizio alcuni mesi fa e un paio di giorni fa il Rettore dell’Universita’ di Mosca, Viktor Sadovnicheva, che e’ stato il portavoce del progetto, ha annunciato l’intenzione da parte del governo del loro paese di collocare il telescopio nazionale nelle Isole Canarie firmando un accordo per conto del governo russo con quello delle Isole Canarie. L’obiettivo e’ di aumentare le conoscenze scientifiche nei due continenti.

Maggiori dettagli verranno rivelati all’International Starmus Congress a settembre, un festival che unisce le scienze, in particolare l’astronomia, con l’arte, la musica e il divertimento e che includera’ nomi prestigiosi nell’ambito scientifico tra cui ricercatori di fama mondiale, due dei quali premi nobel. Dal 22 al 27 settembre, sono attesi, in particolare, il premio nobel per la chimica Harold Kroto, per la ricerca di molecole di carbonio, e il premio nobel per la fisica Robert Wilson, con la scoperta della radiazione cosmica di fondo.

La prima edizione del Festival, nel 2011, si tenne nell’Isola di Tenerife per celebrare il cinquantesimo anniversario del primo volo umano nello spazio, quello di Yuri Gagarin, e vi partecipo’ pure Neil Armstrong, primo astronauta americano a posare il piede sulla Luna assieme all’astronauta russo Alexei Leonov.

L’Osservatorio del Roque de Los Muchachos e’ formato da 15 (di cui due solari) con il contributo di ben 64 nazioni. Tra questi vi e’ anche il Telescopio italiano il TNG, con uno specchio primario di 3,6 metri, inaugurato nel 1996.

Telescopio Nazionale GalileoIl Telescopio Nazionale Galileo. Crediti FGG-TNG.

Ricordiamo inoltre, che L’European Extremely Large Telescope (E-ELT) con i suoi 40 metri di diametro, è un altro grande occhio che punterà verso il cielo. Nel marzo 2010 la montagna del Cerro Armazones nella regione di Antofagasta in Cile, è stata selezionata dall’ESO (si veda: http://www.eso.org/public/announcements/ann1013/) come sito futuro per l’E-ELT. Fara’ parte degli altri osservatori cileni tra cui l’Osservatorio del Paranal, che comprende il Very Large Telescope (VLT). Cerro Paranal si trova a solo 20 chilometri dal Cerro Armazones e molte delle infrastrutture possono essere condivise tra i due siti.

eso EVLTUn’immagine di fantasia che mostra come dovrebbe essere il telescopio ’E-ELT, considerato finora il telescopio piu’ grande al mondo in fase di costruzione. Cliccare per ingrandire. Immaginie disponibile sul sito dell’ESO: http://www.eso.org/public/images/eso1139e/

Sabrina

Informazioni su:

La Opinion de Tenerife – Rusia aspira a construir en La Palma el telescopio más grande del mundo – http://www.laopinion.es/sociedad/2014/03/20/rusia-aspira-construir-palma-telescopio/532078.html

El Mundo – Rusia quiere construir el mayor telescopio del mundo en Canarias – http://www.elmundo.es/ciencia/2014/03/19/5329df43e2704e8a1b8b4585.html

Altri link utili:

Gran Telescopio Canarias: http://www.gtc.iac.es/

Telescopio Nazionale Galileo: http://www.tng.iac.es/

IAC- Istituto de Astrofisica de Canarias- http://www.iac.es/index.php?lang=en

Osservatorio del Roque de Los Muchachos – http://www.iac.es/eno.php?op1=2&lang=en

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

6 risposte a 60 metri, il piu’ grande telescopio alle Isole Canarie

  1. Num3ri dice:

    Per caso organizzano <del>pellegrinaggi</del> visite guidate a questi <del>santu….</del> osservatori per <del>i pellegrini erranti</del> la gente comune, come accade a quello di Arceteri ? Non pensavo di farlo, ma nel caso fosse possibile sto preventivando, di fare una vacanza <del>obbligata</del> di piacere alle canarie, e non solo per le spiaggie. 🙂
    Non potendo fare di meglio, almeno mi "lustro gli occhi" 🙂