Arrivederci, Philae !

Stefan Ulamec e Andrea Accomazzo si abbracciano felici dopo il primo contatto di Philae sulla superficie della cometa 67P?C-G. Crediti ESA TV.

Stefan Ulamec e Andrea Accomazzo si abbracciano felici dopo il primo contatto di Philae sulla superficie della cometa 67P?C-G. Crediti ESA TV.

Alle 1.46 di sabato 15 novembre Philae ha smesso di comunicare. Pochi giorni di batterie ci hanno regalato un unico di scienza, meraviglia, bellezza, fascino, stupore e di immensita’.

I dati che ci ha inviato prima dell’esaurimento delle sue batterie verranno analizzati nei prossimi mesi, compresi quelli relativi alla trivellazione del suolo cometario.

Momenti di ansia e apprensione per Philae qualche istante prima del suo primo touchdown con il suolo cometario. Crediti ESA TV

Momenti di ansia e apprensione per Philae qualche istante prima del suo primo touchdown con il suolo cometario. Crediti ESA TV

Philae come un girasole ha cercato la luce del Sole per ricaricarsi.. La zona buia era tale da impedirgli di ricevere energia e poter continuare a lavorare dopo le 64 ore di autonomia. Ora e’ in ibernazione forzata, ma ristabiliremo i contatti nei prossimi mesi quando la cometa si avvicinera’ maggiormente al Sole e, in quella posizione piu’ favorevole, i pannelli di Philae potranno ricevere la giusta dose di energia per comunicare a Terra.

La sonda madre Rosetta continua a mandare dati e notizie e lo fara’ per un altro anno. La missione continua, cosi’ come il nostro sogno.

Un bellissimo album fotografico della superficie della cometa 67P/Churyumov–Gerasimenko lo potete trovare su Flicker Esa.

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

I commenti sono chiusi