Meteora sopra i cieli della Pennsylvania a oltre 70 mila chilometri orari

Il meteoroide sopra i cieli della Pennsylvania, il 17 febbraio 2015. Crediti: NASA

Il meteoroide sopra i cieli della Pennsylvania, il 17 febbraio 2015. Crediti: NASA

Una decina di giorni fa, e precisamente il 17 febbraio, un bolide ha sfrecciato bruciandosi e illuminando a giorno per qualche secondo tutto il cielo della Pennsylvania. E’ probabile che questo evento sia stato osservato anche molto più lontano, fino a New York.

Secondo il MEO – Meteoroid Environment Office della NASA  questo meteoroide e’ penetrato nell’atmosfera ad una velocità superiore ai 70 mila chilometri all’ora. Le stime sulle dimensioni di questo oggetto sono dell’ordine dei 60 centimetri con una massa di oltre 200 chilogrammi.

L’oggetto e’ penetrato in atmosfera e, quando si trovava a un centinaio di chilometri sopra Beaver Falls, a nord ovest di Pittsburgh, ha iniziato a diventare visibile.

Il video di Meteo.it che mostra lo spettacolare evento lo potete trovare qui: https://www.youtube.com/watch?v=SjfVdThRTeE

Fonte Il Meteo.it: http://www.ilmeteo.it/portale/pennsylvania-cieli-squarciati-da-una-palla-di-fuoco

Sabrina

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.

I commenti sono chiusi