Un pranzo planetario

Immaginate una giovane stella di tipo solare distante quasi 1200 anni luce da noi. Immaginate che questa stella sia parte di un ammasso aperto di stelle denominato Gamma Velorum. Essendo parte di un ammasso, vi aspettate una composizione differente rispetto alle altre stelle dell’ammasso. La stella in questione è ricca … Continua a leggere …

KIC 8462852, una stella piuttosto bizzarra

Può suonare strano ma i primi a sperare che si trovino tracce di vita aliena non sono solo gli ufologi (alcuni di loro sono davvero in gamba e fanno un’opera di disinganno davvero notevole) ma gli astronomi. Significherebbe il compimento di quel pensiero che da Anassagora, (V secolo a.C.) attraversando 2500 anni … Continua a leggere …

Tutte le terre che verranno

Capire la posizione del nostro pianeta nell’Universo è da sempre uno dei quesiti più importanti ai quali si vorrebbe rispondere. Pare che una risposta, sulla base di considerazioni teoriche, ci sia: la Terra è comparsa abbastanza presto nella storia dell’Universo e questo è un vantaggio da un punto di vista … Continua a leggere …

Nobel 2015 al neutrino? Roba da matti…!

di Marco Castellani Una cattiva idea. Assolutamente una cattiva idea. Se chiedete la mia opinione, una pessima idea. Senza esitazioni. Parola mia, di Phòs il fotone. Insomma quella (splendida) particella luminosa che vi ha già intrattenuto negli ultimi tempi con le sue avventure, le sue mirabolanti (parere spassionato) peripezie. Abbiate pazienza, … Continua a leggere …

Al via le Olimpiadi Italiane di Astronomia 2016

  Sede interregionale triveneto L’Istituto nazionale di astrofisica e le sue sedi locali organizzano anche quest’anno le gare studentesche di astronomia. Con il pretesto della competizione, vogliamo offrire a ragazzi e ragazze un’occasione di incontro e di approfondimento sullo scenario di stelle, pianeti e galassie. Il bando di partecipazione lo … Continua a leggere …

Quelle strutture in movimento in AU MIcroscopi

Sono state osservate per la prima volta alcune strutture in rapido movimento all’interno del disco circumstellare AU Microscopii Questa notizia pone grandi e ulteriori interrogativi nello studio della formazione planetaria. Volgiamo gli occhi verso la costellazione situata tra il Capricorno e il Sagittario. Lì, in quella regione è possibile individuare … Continua a leggere …

Vent’anni di scoperte di nuovi mondi

Al 5 ottobre 2015, vent’anni dopo l’annuncio della scoperta del primo pianeta extrasolare attorno ad una stella simile al Sole, il  numero di pianeti scoperti e confermati arriva a 1969, secondo i dati dell’Exoplanet.eu, l’enciclopedia dei pianeti extrasolari. Furono Michel Mayor e Didler Queloz dell’Osservatorio di Ginevra, Svizzera a pubblicare … Continua a leggere …

Vota il tuo pianeta preferito !

Vota ora! Il Concorso “Dai un nome ad un pianeta extrasolare-NameExoWorlds” organizzato dalla IAU-International Astronomical Union, si sta per concludere. E’ partito, infatti, il conto alla rovescia: ora manca solo un mese prima della sua chiusura. Il pubblico deve votare una lista di venti sistemi planetari che riguardano 15 stelle … Continua a leggere …