Made in Science, si riparte con la Settimana della Scienza 2017

Notte Europea dei Ricercatori di .

“Viviamo in una società in cui tutto è tecnologia e scienza anche quando non ce ne accorgiamo”. Piero Bianucci

Si parla molto di divulgazione scientifica, o forse sarebbe più corretto, di diffusione dell’informazione scientifica. Tutto è tecnologia e scienza. Spesso non ce ne accorgiamo, citando la frase di inizio del noto scrittore e giornalista scientifico Piero Bianucci.

La nostra vita è davvero permeata di scienza e tecnologia: dall’alba al tramonto noi usiamo tutta una serie di strumenti tecnologici di cui iniziamo, tra l’altro, a sentirne la mancanza se non li abbiamo a portata di mano. La nostra sveglia è probabilmente un orologio che funziona con un quarzo, e a volte capta un orologio atomico che si trova molto lontano dalla nostra sveglia. La nostra giornata continua viaggiando in auto, un’altra importante tecnologia che ha parecchi anni di vita, e probabilmente in auto abbiamo un navigatore satellitare che capta dei satelliti che sono in orbita a 30 000 chilometri dalla Terra; questi satelliti applicano la relatività di Einstein. Torniamo a casa e ci mettiamo davanti al monitor di una televisione o di un pc o di un tablet, e forse in contemporanea usiamo il nostro telefonino. Di notte, se abbiamo modo di andare fuori e osservare in alto, oltre che ciò che ci circonda, ci accorgiamo che ci sono dei puntini luminosi che si spostano in cielo, come fossero stelle, ma non lo sono. Satelliti, eccoli lassù, che ci aiutano a non perderci, che ci aiutano nelle telecomunicazioni, che ci fanno compagnia anche se non ci pensiamo.

Anche quest’anno il tema della manifestazione organizzata da Frascati Scienza è il Made in Science. Tutta la nostra vita è permeata di scienza. Tutta la nostra vita è Made in Science. La divulgazione deve portare queste conoscenze a tutti, in modo che tutti siamo consapevoli, quando usiamo delle macchine, che cosa stiamo facendo, perché lo possiamo fare, perché certi scienziati hanno realizzato certe scoperte. Noi vogliamo renderci padroni della tecnologia, della scienza e della conoscenza. Questa è la missione della divulgazione scientifica o meglio della diffusione della Scienza.

Ecco che abbiamo a disposizione una settimana intera per poter entrare nei luoghi di ricerca, incontrare i ricercatori, quelli giovani soprattutto, sperimentare con le proprie mani, insieme a loro, immaginare altri tipi di tecnologia, imparare a gestire il nostro mondo di conoscenza in modo diverso, capire che la Scienza è a portata di tutti. Anche se non ce ne accorgiamo.

E allora, partecipa anche tu alla Settimana della Scienza e alla Notte Europea dei Ricercatori! Gli eventi inizieranno il 23 settembre e termineranno sabato 30 settembre, per una intera settimana di eventi scientifici, incontri con i ricercatori, conferenze a tema e aperitivi scientifici.

Per la prima volta anche la Fondazione GAL Hassin di Isnello (Palermo) partecipa alla Notte Europea dei Ricercatori organizzata da Frascati Scienza. Dalle 19.00 alle 23.00 di venerdì 29 settembre le porte del Parco Astronomico, il più grande attualmente in Europa, si aprirà al pubblico per una serata dove i ricercatori incontreranno il pubblico e racconteranno le loro attività, mostrando il cielo delle Madonie, quello virtuale al Planetario e quello reale con i vari telescopi della Terrazza Osservativa.

La Notte Europea dei Ricercatori è un progetto promosso dalla Commissione Europea. Il progetto coordinato da Frascati Scienza è realizzato in collaborazione con vari enti ed università e anche con la Fondazione GAL Hassin.

Per conoscere il Programma degli eventi in programma durante la Settimana della Scienza cliccate qui.

 

Informazioni su Sabrina Masiero

Ricercatore Astronomo (Tecnologo III livello) presso INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo-Gal Hassin, Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, Palermo. In precedenza: Borsista presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie.
Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi