23 maggio 2020: stasera si parla di comete

Webinar sulle Comete

sabato 23 maggio 2020 ore 20:45
Con Marcello Coradini, Mario Di Martino, Alessandro Nastasi e Carmelo Falco

Dalla sonda Giotto che studiò da vicino la Cometa di Halley (1986) alla missione Rossetta & Philae che studiò la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko per due anni, dal 2014 al 2016. Che cosa ci hanno lasciato queste missioni dell’Agenzia Spaziale Europea? Quali sono stati i risultati scientifici?

L’acqua sulla Terra arriva dalle comete? Quali sono i pericoli che possono derivare da un impatto cometario sul nostro pianeta? E nel passato, quali grandi comete possiamo ricordare?

Live: si osserva la cometa PanSTARRS C/2017 T2 col GAL Hassin Robotic Telescope (GRT)
Come si ottiene un’immagine astronomica?
La supernova in M61: il GAL Hassin l’ha fotografata il 12 maggio scorso. Dal 6 maggio la galassia M61 viene monitorata costantemente per seguire l’andamento nel tempo del calo di luce della supernova. Che destino avrà?

Non mancate! Appuntamento sulla pagina facebook di Cyprus Space Exploration Organisation – CSEO

Marcello Coradini e Mario Di Martino sono stati i primi due Premi GAL Hassin. Mario Di Martino è la mente scientifica del GAL Hassin ed attualmente Presidente del Comitato Scientifico del GAL Hassin. 

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Informazioni su Sabrina Masiero

Direttore Responsabile della Didattica e Divulgazione presso la Fondazione GAL Hassin-Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche, Isnello, (Palermo) e associata INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Ho lavorato presso INAF-Osservatorio Astronomico di Padova e la Fundaciòn Galileo Galilei, FGG-Telescopio Nazionale Galileo, La Palma, Isole Canarie nell'ambito dei pianeti extrasolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.