Calendari lunari

  Nella tradizione occidentale (soprattutto con l’arrivo del Cristianesimo e l’adozione del calendario solare) l’opposizione tra Luna malefica e Sole benefico è una costante, come si capisce bene da tutta l’iconografia classica. Non esiste nulla di ciò nelle civiltà orientali e arabe che avevano adottato calendari lunari. Proviamo a vedere … Continua a leggere …

Breve storia del calendario

Se l’anno terrestre durasse un numero intero di giorni, non ci sarebbero problemi a stabilire un calendario. Ma i fatti sono noti: c’è un piccolo quarto di giorno  in più. Unica soluzione: gli anni bisestili. Ma è sempre stato così? Il calendario giuliano Per molti secoli, il calendario ufficiale è … Continua a leggere …

III. L’anno tropico

L’idea base di un calendario è quella di seguire il ciclo delle stagioni. Ma a che cosa corrispondono le stagioni da un punto di vista astronomico? Per capirlo, bisogna sapere che l’asse di rotazione della Terra, è l’asse immaginario intorno al quale la Terra ruota in un giorno, ma tale … Continua a leggere …

II. L’anno anomalistico

Esiste un modo per misurare l’anno senza servirsi delle stelle. Consideriamo di nuovo l’orbita terrestre. Il punto punto in cui la Terra è più vicina al Sole viene chiamato perielio. Per misurare il tempo impiegato dalla Terra per compiere una rivoluzione attorno al Sole, si può procedere così: si attende … Continua a leggere …

Quanto tempo dura un anno?

Ogni 1 gennaio dobbiamo sostituire il vecchio calendario con quello nuovo. Come si fa a misurare il tempo che trascorre tra il primo gennaio e il 31 dicembre di uno stesso anno? Un anno che naturalmente misuriamo col calendario, ma non è così semplice. Occorre anche mettersi d’accordo sulla durata … Continua a leggere …

Eclisse di Luna e donne incinte

Non c’è alcuna evidenza che la Luna influenzi le donne incinte. Esistono vari preconcetti o “tradizioni” secondo le quali il nostro satellite naturale influenza molti fenomeni come i raccolti, il ciclo mestruale femminile o la crescita dei capelli, ma non è mai stato provato che ciò avvenga, tanto meno durante … Continua a leggere …

2012…. A cura di Giovanni La Mura

di Giovanni La Mura – Dipartimento di Astronomia – Università degli Studi di Padova Farsi un’idea di quel che accadrà in futuro non è mai semplice, tuttavia penso sia utile proporre in questo discorso ciò che personalmente mi ha insegnato lo studio di alcune discipline della Scienza moderna. Al giorno … Continua a leggere …

Eclissi di Sole, terremoti o eruzioni vulcaniche

  In figura: A sinistra il Sole, la Luna nella fase “nuova”, la Terra con i rigonfiamenti mareali estremamente esagerati per dare l’idea del fenomeno delle maree provocato dalla Luna; infine, la posizione della Luna rispetto agli altri due corpi nella sua fase “piena”.   Spesso capita di trovare siti internet, … Continua a leggere …

L’attrazione gravitazionale secondo Huygens

La reazione di Christiaan Huygens al grande libro di Newton, “Philosophiae Naturalis Principia Mahematica” è interessante perché venne inizialmente condivisa dalla maggior parte dei filosofi della natura. Da un lato, Huygens non cessa di lodare l’opera di Newton per quanto riguarda la matematica, e dall’altro, dichiara il suo scetticismo nei … Continua a leggere …

I primi anni fiorentini di Galileo

  I primi anni del periodo fiorentino furono molto intensi per l’attività scientifica di Galilei: in poco tempo si rafforzò la sua convinzione circa la verità del sistema copernicano, e sulla rivoluzione che questo comporta in tutta la vecchia concezione del mondo. Proprio in quegli anni però incominciano a diffondersi … Continua a leggere …