AltriMondi, puntata 5: il vicino di casa

Prima della scoperta di Proxima b attorno alla stella Proxima Centauri, a 4,2 anni luce da noi, HD219134 b poteva vantare il suo primato di pianeta più vicino al nostro Sistema Solare, trovandosi a soli 21 anni luce di distanza. Praticamente, è dietro l’angolo di casa. Per questo motivo, è … Continua a leggere …

Esopianeti: migliaia di mondi da esplorare

Lisa Kaltenegger, astronoma della Cornell University di New York (Stati Uniti), durante la XIX Assemblea Generale della International Astronomical Union (IAU) ha tenuto un lungo colloquio su invito dal titolo “Exoplanets: Thousands of Worlds to Explore” (Esopianeti: migliaia di mondi da esplorare). A Media INAF ha raccontato: «Stiamo vivendo un … Continua a leggere …

10 Tatooine nella nostra Galassia

Quattro anni dopo la scoperta del primo pianeta circumbinario con il Telescopio Spaziale Kepler della NASA arriva la notizia che pianeti di questo tipo, formati da pianeti che orbitano attorno a due stelle, sono piuttosto comuni nella nostra Galassia. Durante la XIX Assemblea Generale dell’Unione Astronomica Internazionale è arrivata la … Continua a leggere …

2011: Al TNG un pianeta gassoso per tre stelle

Era il 2011 e da sedici anni si continuava a cercare pianeti extrasolari nella nostra Galassia con vari strumenti e con varie tecniche osservative. Pianeti scoperti in orbita attorno a stelle singole erano la maggioranza, estremamente rari quelli scoperti orbitare attorno a tre stelle. Una scoperta di questo tipo venne … Continua a leggere …

2008: Nuova età per un ammasso globulare al TNG

Gli ammassi globulari sono ammassi stellari di forma sferica appartenenti alla nostra Galassia e caratterizzati da popolazioni di stelle molto vecchie formatesi subito dopo la nascita dell’Universo. Il loro studio permette, tra le altre cose, di ricavare un limite inferiore dell’età dell’Universo. Gli ammassi aperti sono ammassi stellari più giovani … Continua a leggere …

Novembre 2008: Il Naftalene identificato al TNG in una regione di formazione stellare

Nel novembre 2008 viene pubblicato uno dei risultati di grande rilievo ottenuti utilizzando lo strumento SARG montato al Telescopio Nazionale Galileo: l’identificazione di una delle molecole più complesse trovate nel mezzo interstellare. Il naftalene venne individuato in una regione di formazione stellare nella Costellazione di Perseo nella direzione della stella … Continua a leggere …

2007: Osservato al TNG un pianeta gigante che sopravvive all’espansione della sua stella

Nel 2007 lo strumento DOLORES montato al TNG-Telescopio Nazionale Galileo contribuisce alla scoperta di un pianeta piuttosto particolare. Si tratta di un pianeta gigante, pari a circa 3 volte la massa di Giove, che e’ stato osservato ruotare attorno ad una stella gigante rossa, una stella che dopo aver terminato … Continua a leggere …

Come ti calcolo le proprietà di un esopianeta (prima parte)

La scoperta di un enorme numero dei pianeti extrasolari in questi ultimi vent’anni ha sicuramente rivoluzionato l’idea di Cosmo. A giugno di quest’anno erano oltre 1100 i pianeti extrasolari scoperti e accertati nel catalogo di exoplanet.eu, facendo stimare, con le opportune cautele dovute a ogni dato statistico, a circa 60 … Continua a leggere …

Come ti calcolo le proprietà di un esopianeta, la massa

  di Umberto Genovese Nella prima parte ho dimostrato come si possono ottenere con dei semplici calcoli alcune proprietà di un ipotetico pianeta in orbita ad una stella remota. La parte più difficile è però calcolare la massa dell’esopianeta, una sfida difficile ma ricca di soddisfazioni. Articolo disponibile su Il Poliedrico: Come … Continua a leggere …