Alla ricerca di una nuova Terra – Prima parte

“Esistono innumerevoli soli e innumerevoli terre in orbita intorno ai loro soli […] Vediamo solo le stelle perché sono i corpi più grandi e sono luminosi, mentre i loro pianeti rimangono invisibili perché sono più piccoli e non luminosi. Gli altri mondi nell’Universo non sono né peggiori né meno abitati … Continua a leggere …

Alla ricerca di forme di vita su mondi lontani

Se c’è vita là fuori, ed è molto probabile che ci sia, la potremo scoprire dallo studio dell’atmosfera di un pianeta lontano. L’impronta della vita extraterrestre è nei gas che compongono il cielo dei pianeti extrasolari. Se il metabolismo degli organismi è in grado, come sappiamo, di alterare le componenti … Continua a leggere …

Vota il tuo pianeta preferito !

Vota ora! Il Concorso “Dai un nome ad un pianeta extrasolare-NameExoWorlds” organizzato dalla IAU-International Astronomical Union, si sta per concludere. E’ partito, infatti, il conto alla rovescia: ora manca solo un mese prima della sua chiusura. Il pubblico deve votare una lista di venti sistemi planetari che riguardano 15 stelle … Continua a leggere …

Che le votazioni abbiano inizio!

di Caterina Boccato Con il 12 agosto, e fino al 31 ottobre 2015, si apre la fase effettiva di votazione del nome da assegnare ai diversi sistemi planetari individuati dall’Unione Astronomica Internazionale. E’ la fase finale della campagna Name ExoWorlds a cui tutti possono partecipare per votare le migliori proposte … Continua a leggere …

Un altro passo in avanti verso una Terra 2.0

La missione Kepler della NASA ha permesso di confermato il primo pianeta di dimensioni terrestri nella zona di abitabilità in orbita attorno a una stella di tipo solare. La scoperta di questo pianeta insieme alla presentazione di altri 11 piccoli pianeti con un raggio inferiore a due volte il raggio … Continua a leggere …

Da Venere verso altre atmosfere planetarie

Osservare il transito di un pianeta è un evento piuttosto raro. Nel caso di Venere, tale evento si registra con coppie di transiti a soli otto anni di distanza l’uno dall’altro, a intervalli piuttosto lunghi, di oltre 100 anni. Il prossimo transito di Venere davanti al disco solare avverrà nel … Continua a leggere …

GAPS Team e l’osservazione dell’effetto Rossiter-McLaughlin

GAPS-Global Architecture of Planetary Systems e’ il programma di ricerca e caratterizzazione dei sistemi planetari multipli e della loro architettura. Caratterizzare un pianeta significa determinarne le sue proprietà fisiche principali quali la massa, dimensione, densità, temperatura, periodo orbitale e l’eccentricità’. Un fenomeno estremamente interessante e’ l’effetto Rossiter-McLaughlin (in sigla lo … Continua a leggere …

GAPS: Kepler-78b, la prima Super Terra davvero simile al nostro pianeta

Continua la pubblicazione dei lavori del programma GAPS-Global Architecture of Planetary Systems dell’INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica grazie ad HARPS-N montato al TNG-Telescopio Nazionale Galileo e dedicato alla ricerca dei pianeti extrasolari. Il Team GAPS e’ formato da vari ricercatori affiliati a una decina di sedi INAF, dal team del TNG … Continua a leggere …

2012: Al TNG e’ il grande anno del cacciatore di pianeti extrasolari, HARPS-N

Per il TNG-Telescopio Nazionale Galileo il 2012 e’ l’anno di HARPS-N, High Accuracy Radial Velocity Planet Searcher-North, lo spettrografo chiamato da tutti come cercatore o cacciatore di pianeti extrasolari in grado di misurare la velocità radiale delle stelle con grande precisione. Si tratta di stelle che sono già state osservate … Continua a leggere …

2011: Al TNG un pianeta gassoso per tre stelle

Era il 2011 e da sedici anni si continuava a cercare pianeti extrasolari nella nostra Galassia con vari strumenti e con varie tecniche osservative. Pianeti scoperti in orbita attorno a stelle singole erano la maggioranza, estremamente rari quelli scoperti orbitare attorno a tre stelle. Una scoperta di questo tipo venne … Continua a leggere …